Call of Duty: Modern Warfare ha venduto 30 milioni di copie in meno di un anno

Activision si coccola la sua gallina dalle uova d'oro.

Call of Duty: Modern Warfare è riuscito a vendere l'incredibile cifra di 30 milioni di copie in meno di un anno, il che è pazzesco.

Sebbene Activision abbia condiviso i numeri dei giocatori per il suo titolo battle royale Call of Duty: Warzone, il publisher non ha rivelato quante copie ha piazzato Call of Duty: Modern Warfare.

Tuttavia, durante il livestream live di Nvidia, che conteneva i primi sguardi sulla nuova linea di schede grafiche della serie RTX 30 della società, sono state rivelate le vendite di Modern Warfare. Il CEO di Nvidia Jensen Huang ha affermato che l'ultimo capitolo della serie ha superato quota 30 milioni di unità piazzate Se questo dato è vero, si tratterebbe di un'impresa dato che il titolo è disponibile da meno di un anno.

L'unica potenziale discrepanza qui è che Huang non ha nominato precisamente Modern Warfare ma ha detto "l'ultimo Call of Duty". Tecnicamente, Warzone è il "capitolo" più recente della serie, quindi questa affermazione del CEO rimane un po' nebulosa. Tuttavia, Huang ha anche chiarito che si trattava di copie vendute e Warzone è un gioco free-to-play. Quindi molto probabilmente stava parlando di Modern Warfare.

Call of Duty: Black Ops Cold War è il prossimo capitolo della serie che arriverà su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e PC il 13 novembre.

Che ne dite?

Fonte: Dualshockers.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza