Fortnite, Call of Duty: Black Ops Cold War, Cyberpunk 2077 e l'impressionante ray-tracing nei nuovi trailer di Nvidia

Supporto confermato durante la presentazione delle RTX serie 30. 

Ieri è stato un grande giorno per la tecnologia dei videogiochi, con Nvidia che ha finalmente annunciato la sua nuova linea RTX 3000. E tra tutte le notizie tecniche, è stato confermato che Fortnite e Call of Duty: Black Ops Cold War riceveranno entrambi il trattamento RTX.

Cold War, il sequel diretto di Call of Duty: Black Ops, arriverà su Xbox One, PS4 e PC il 13 novembre e, almeno su quest'ultima piattaforma, offrirà il ray-tracing. Potete avere un assaggio di come apparirà il gioco nel nuovo gameplay trailer più in basso.

Per quanto riguarda Fortnite, anche il battle royale otterrà il ray-tracing, con ombre migliorate, illuminazione globale, occlusione ambientale e supporto DLSS che arriveranno presto in un nuovo aggiornamento.

Oltre agli annunci di Fortnite e Black Ops Cold War, Nvidia ha anche pubblicato un nuovo trailer di Cyberpunk 2077, un gioco il cui supporto RTX era stato precedentemente annunciato.

Che ne dite?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza