The Elder Scrolls 6 renderà omaggio a un fan scomparso prematuramente

Il suo desiderio verrà esaudito.

"Rinuncerei letteralmente a qualsiasi cosa pur di entrare a fare parte di Skyrim". Questa è l'ultima frase pubblicata su Facebook da Colton "Colt" Meredith prima della sua prematura morte avvenuta all'inizio di quest'anno. La scorsa settimana la sua compagna ha voluto onorare la sua memoria iniziando una campagna sui social media per realizzare il suo desiderio.

Per fare ciò inizialmente ha creato il personaggio di Colt su Skyrim, taggando in seguito Bethesda su Twitter e scrivendo: "Se mai aveste bisogno di un design per un NPC, so che avrebbe significato il mondo per lui". Bethesda in poco tempo ha contattato la compagna, non facendo promesse, ma affermando che la compagnia cercherà di includerlo in qualche modo.

"Vorremmo vedere cosa possiamo fare per portarlo all'interno di The Elder Scrolls 6", ha detto lo studio tramite messaggio privato. "Naturalmente, non possiamo promettere nulla, ma se puoi fornirci il suo nome e qualsiasi altro dettaglio su di lui, possiamo esaminare meglio la richiesta e fare tutto il possibile".

b

Attualmente non sappiamo ancora praticamente nulla di The Elder Scrolls 6: Bethesda ha preferito lavorare su altri titoli come Fallout 76 e The Elder Scrolls Online.

Fonte: PC GamesN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza