The Invincible Ŕ uno strabiliante thriller sci-fi next-gen realizzato da ex CD Projekt RED e Techland

Da The Witcher e Dying Light a un futuro nello spazio con una Guerra Fredda che non Ŕ mai finita.

Un nuovo studio che raccoglie sviluppatori di due team talentuosissimi all'interno di un mercato in continua crescita? Lo studio è Starward Industries, i team talentuosissimi sono CD Projekt RED (The Witcher 3, Cyberpunk 2077) e Techland (Dead Island, Dying Light e sequel) e il mercato in continua crescita è ovviamente la Polonia. Con delle promesse di questo tipo il primissimo progetto annunciato non può che attirare l'attenzione, anche perché sembra già piuttosto promettente.

The Invincible viene presentato come un thriller sci-fi ambientato sul pianeta Regis III in una versione alternativa della storia in cui la Guerra Fredda non è mai finita con le superpotenze mondiali che hanno continuato a focalizzarsi quasi solo sulla corsa allo spazio portando la rivalità tra le stelle. In questo scenario vestiremo i panni di un astronauta alle prese con questo strano futuro privo di molte comodità digitali a noi conosciutissime e vivremo una storia che vuole essere cinematografica al punto giusto puntando con decisione su atmosfera, stile artistico e sull'importanza delle azioni del giocatore.

Il progetto è stato presentato in dettaglio da Marek Markuszewski, CEO di Starward Industries, un team formato da 12 veterani che per il gioco si basano sul romanzo The Invincible (L'invincibile) di Stanisław Lem, autore sci-fi forse non conosciutissimo alla massa che ha ispirato il lavoro di grandi nomi come Will Wright (creatore di The Sims), David X. Cohen (showrunner di Futurama) e anche l'apprezzatissimo Hideo Kojima.

1
2
3
4

A livello estetico vengono citate le influenze dell'atompunk e di nomi come Chris Foss, Chesley Bonestell e Syd Mead e le prime immagini condivise sono indubbiamente spettacolari anche grazie alla decisione di sfruttare elementi presi di peso proprio dal periodo della vera Guerra Fredda.

Ecco le caratteristiche condivise dalla pagina Steam del gioco:

Tu sei uno scienziato impegnato in una spedizione scientifica interstellare la cui missione si trasforma all'improvviso in un'operazione di soccorso dove la vita è appesa a un filo. Dopo l'atterraggio su Regis III, il tuo compito è di trovare i membri dell'equipaggio servendoti di attrezzature spaziali avanzate e facendo affidamento sul tuo intelletto e sul tuo istinto per sopravvivere su un pianeta che presto scoprirai essere inospitale. Ci vorrà poco per iniziare a portare alla luce gli orribili segreti che Regis III nasconde mentre sei impegnato a cambiare le sorti del tuo equipaggio. Più ti addentrerai nei grovigli di questo mistero, più capirai di non essere solo sul pianeta, e che alcuni luoghi, come Regis III, sarebbe meglio lasciarli inesplorati. Ma è troppo tardi per tornare indietro.

Caratteristiche:

  • Atmosfera retro-futuristica atompunk che rievoca l'era della corsa allo spazio
  • Tecnologia analogica ma al contempo molto avanzata che permette ai vari droni e robot di supportare oppure ostacolare la tua missione
  • Gameplay coinvolgente, accompagnato da una storia non lineare che viene plasmata dalle tue relazioni, dalle tue scelte e dalle tue capacità di persuasione
  • Stupenda grafica magistralmente realizzata con Unreal Engine
  • Una storia intrigante ispirata all'omonimo e influente classico sci-fi di culto di Stanislaw Lem
5
6
7
8

Ci troviamo di fronte a un progetto estremamente ambizioso che è già in sviluppo da alcuni anni, che si prepara al passaggio al modernissimo Unreal Engine 5 e che a meno di intoppi uscirà nella seconda metà del 2021 su PC, PS5 e Xbox Series X (e S).

Cosa pensate di questo interessantissimo The Invincible?

Fonte: GamesRadar+

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza