PlayStation 5 aiuterÓ alcuni titoli PS4 e PSVR con un framerate migliore in retrocompatibilitÓ

E la risoluzione?

Secondo quanto dichiarato da Sony stessa, tramite un aggiornamento sul sito ufficiale di PlayStation 5, la console riuscirà ad applicare, ad alcuni titoli PS4 e PSVR, un miglioramento nel framerate quando giocati in retrocompatibilità.

Questa piccola informazione ci era fin'ora sconosciuta, in quanto è stata aggiunta solo da poco nel sito ufficiale. Ad essere onesti, la retrocompatibilità di PlayStation 5 è ancora un mistero: quali saranno i miglioramenti specifici che verranno introdotti?

Jim Ryan, ad oggi, si è limitato a confermare che il 99% dei titoli PS4 funzioneranno su next-gen, senza aggiungere nient'altro di sostanzioso. Di contro, Microsoft ha spiegato in maniera molto chiara quali saranno i miglioramenti di Xbox Series X e Xbox Series S. La prima, essendo molto potente, applicherà un aumento della risoluzione fino a 4K, un framerate quasi raddoppiato, HDR e tempi di caricamento ridotti, in virtù dell'SSD.

La seconda, invece, si limiterà a raggiungere i 1440p, che è comunque un buon upgrade rispetto ai 1080p dell'attuale gen. Gli upgrade non saranno gli stessi di Xbox One X, ma saranno diversi e specifici per il nuovo hardware.

ps5

PlayStation 5, per il momento, ha solo confermato questo "Game Boost" che toccherà solo il framerate su alcuni titoli PS4 e PSVR. Purtroppo, dovremo aspettare ulteriori dettagli ufficiali da parte di Sony, prima di poter confrontare appieno la retrocompatibilità delle due console.

Voi che ne pensate? Secondo voi se Sony non sta diffondendo molti dettagli a riguardo, significa che sta nascondendo qualche informazione a sorpresa, oppure semplicemente non ha nient'altro da aggiungere?

Fonte: Resetera

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza