Fallout 3 e il curioso caso della disastrosa presentazione E3 che riaffiora nei ricordi di Todd Howard

Un problema tecnico che nessuno si aspettava.

Dopo il recente acquisto da parte di Microsoft dello sviluppatore di The Elder Scrolls e Fallout, ovvero Bethesda, Larry Hryb, direttore della programmazione di Microsoft, ha tenuto un podcast con Phil Spencer, capo di Xbox, Todd Howard e Pete Hines di Bethesda. Nel podcast, i quattro hanno discusso una varietà di argomenti riguardanti i futuri progetti di collaborazione tra le due società, ma Howard ha ricordato anche un momento dell'anteprima di Fallout 3 dell'E3 2008 che si è rivelato essere un mezzo disastro.

All'E3 2008, Howard ha tenuto la sua prima presentazione per conto di Bethesda in cui ha mostrato una demo di Fallout 3. Tuttavia, come spiega Howard, il suo controller wireless si è disconnesso dalla console a metà showcase, richiedendo a Hines nel backstage di mostrare la demo da una seconda console. Inesperto com'era Hines con Fallout 3, è riuscito ugualmente a mostrare la sua demo, mentre Howard raccontava il gameplay trasmesso in streaming dalla console di Hines dietro il palco.

Tutto sommato, la demo è andata abbastanza bene, nonostante le preoccupazioni di Howard una volta che il suo controller si è disconnesso. Inoltre, la demo è riuscita a suscitare l'entusiasmo per il gioco, nonostante i timori dei fan del franchise che Fallout 3 si stesse allontanando troppo dalle sue radici come RTS.

Sorte abbastanza diversa per Fallout 76: dal suo lancio il gioco è stato accolto molto freddamente dai giocatori. Tuttavia, il recente update "Wastelanders" ha risollevato l'umore dei fan.

Fonte: Polygon

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant č 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza