Resident Evil Village su PS4 e Xbox One. Il gioco è next-gen ma Capcom lo vuole cross-gen

Un'ulteriore conferma arriva dal produttore Tsuyoshi Kanda.

Capcom ha annunciato che sta esplorando la possibilità di lanciare Resident Evil Village anche su PlayStation 4 e Xbox One.

Il produttore di Resident Evil Village Tsuyoshi Kanda ha rivelato la notizia durante la presentazione al Tokyo Game Show 2020.

"Mentre Resident Evil Village viene sviluppato specificamente per console e PC di nuova generazione, stiamo cercando di offrire l'esperienza anche su PlayStation 4 e Xbox One", ha affermato.

"Stiamo esaminando la questione, ma non possiamo fare promesse. Tuttavia, faremo del nostro meglio per creare un'esperienza survival horror di alto livello sulle console di attuale generazione".

"Si spera che [saremo] in grado di condividere qualche altra informazione, ma è davvero eccitante, giusto? Quindi rimanete sintonizzati per ulteriori informazioni su questo fronte."

Resident Evil Village, che è previsto per console di nuova generazione e PC nel 2021, è stato annunciato durante l'evento PS5 di giugno. Il nuovo capitolo si svolge diversi anni dopo gli eventi di Resident Evil 7 e mantiene una prospettiva in prima persona.

I giocatori assumono ancora una volta il ruolo di Ethan Winters, che ora vive pacificamente con sua moglie Mia, ma questa vita ordinaria sarà sconvolta da Chris Redfield, che ha aiutato Ethan nel gioco precedente.

Durante la sua presentazione al TGS, Capcom ha affermato che il villaggio giocherà un ruolo centrale nel gioco, tanto da poter essere considerato "un altro personaggio principale".

Il director Morimasa Sato ha anche detto in un nuovo video'making of': "abbiamo pensato molto alla creazione di un gioco in cui conta il vostro approccio, dove potrete trovare le soluzioni ai problemi che dovrete affrontare".

"Avrete molta più libertà rispetto a Resident Evil 7".

Che ne pensate?

Fonte: VGC.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza