'Amazon Luna è pensato per chi vorrebbe giocare, non per chi è già un giocatore appassionato'

I 3 miliardi di giocatori a cui punta anche Phil Spencer di Xbox?

Amazon Luna è il nuovo servizio di cloud gaming targato Amazon ed è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti continentali e su invito. Tuttavia, Amazon sembra avere già le idee molto chiare sulla base di utenti e in un'intervista spiega qual è il suo target.

"Per noi, una delle cose su cui siamo incredibilmente ottimisti che Amazon Luna è un servizio che può funzionare anche solo senza hardware specifico al di fuori di quello che gli utenti già possiedono, con un'offerta che ha un prezzo appropriato. Non stiamo cercando persone che sono già veterane nel mondo dei giochi, ma stiamo cercando un gruppo di persone che vorrebbero giocare, persone che magari sentono o vedono giochi dai loro amici, o in TV, ma non possono permettersi una spesa così alta".

L'idea di Amazon ha senso, soprattutto perché già dal lancio il servizio offre ai clienti una vasta libreria di giochi disponibili con titoli come Control, Resident Evil 7 e molti altri. Riuscirà a carpire l'interesse di quelle persone che hanno sempre desiderato giocare? Staremo a vedere.

Che ne pensate di questa dichiarazione? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: WccfTech

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza