Nintendo Switch potrebbe essere la prima console che 'durerÓ per sempre'

"Proprio come un iPhone".

Nintendo sta vivendo uno dei periodi di maggior successo della sua storia, con quote in aumento del 30% nel 2020 registrando così un record storico, almeno secondo quanto riportato da Bloomberg. Tuttavia, la pubblicazione rileva che molti investitori ritengono che il proprietario della piattaforma potrebbe godere di una crescita ancora maggiore se si liberasse dal ciclo della console, che in genere lo vede reimpostare la sua base di utenti ogni 5-6 anni.

Proprio come l'iPhone, le nuove versioni di Switch potrebbero essere retrocompatibili con tutti i giochi pubblicati finora, diventando più potenti e aggiungendo funzionalità aggiuntive. "Con ogni generazione di console, la base di installazione si azzera e il loro potere di guadagno sostanzialmente si azzera, ma creando sempre più versioni aggiornate della stessa console, la società potrebbe arrivare a vendere molte più unità lungo il tempo", dichiara Toan Tran nel report di Bloomberg.

Nintendo ha già immesso sul mercato una versione di Nintendo Switch con Lite e molto probabilmente sta lavorando anche ad una versione "Pro" in arrivo il prossimo anno. Anche Ryan O'Connor, manager di Crossroads Capital, ha detto a Bloomberg di essere "convinto" che Nintendo Switch sarà una piattaforma perpetua. "Nintendo ha lavorato duramente per eliminare del tutto quella volatilità ciclica, creando una piattaforma per console che può durare, in modo efficace, per sempre", ha detto. "Ciò significa che la risorsa più preziosa di Nintendo - la sua base di utenti di console - non dovrà mai più essere resettata a zero, come ha fatto ogni cinque o sei anni in passato".

switch

Ad ogni modo non ci resta che aspettare e vedere quali saranno le scelte dell'azienda. Secondo voi può essere fattibile? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: VGC

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (24)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza