Microsoft, la class-action per lo "stick drift" del controller Xbox One ora riguarda anche il costoso Elite 2

Problemi tutt'ora irrisolti?

Mentre il mondo aspetta l'uscita di Xbox Series X e Xbox Series S per entrare nella next-gen di Microsoft, la compagnia ha anche qualcos'altro a cui pensare: una class-action di utenti furiosi per il fenomeno dello "stick drift", un difetto presente in diversi controller Xbox One.

Esattamente come il Joy-Con drift di Nintendo Switch, anche Microsoft è stata accusata di essere a conoscenza di questo difetto di fabbricazione e che gli utenti che spendono soldi per portare la periferica in riparazione a garanzia scaduta, stanno pagando per qualcosa di cui Microsoft è pienamente al corrente.

La class-action è partita lo scorso aprile, ma negli ultimi giorni le carte legali sono state aggiornate per includere un'altra prova: il controller Xbox Elite 2. A quanto pare, i membri del gruppo d'accusa hanno riscontrato il drift anche in questo elaboratissimo (e costoso) dispositivo.

Il leader della class-action, Donald McFadden, sostiene che il suo controller Elite, attualmente in vendita a circa 180 euro, ha dimostrato l'effetto drift dopo poco tempo dall'acquisto, come accaduto anche con il suo rimpiazzo dopo 3-4 mesi.

"Microsoft invita gli utenti ad acquistare i controller Xbox sostenendo che si tratta di controller superiori che migliorano il gameplay e descrivono la serie Elite come i controller più avanzati del mondo, enfatizzando joystick e pulsanti e il loro alto livello di precisione. Microsoft non ha dichiarato pubblicamente che i controller Xbox sono difettosi e che i componenti del joystick sono fallati. Il pubblico ha il diritto di conoscere i difetti latenti dei componenti dei controller Xbox".

Il drift del controller Xbox One non ricopre lo stesso peso mediatico del Joy-Con drift, quindi è probabile che i casi siano decisamente inferiori rispetto a quelli della console Nintendo. In ogni caso, se si è arrivati alla formazione di una class-action, è chiaro che l'insoddisfazione sia molto diffusa.

ac691dd8_1403_4fa4_a111_eb2982597f8b

Il controller di Xbox Series X e S sarà molto simile a quello dell'attuale generazione Microsoft: se i difetti nei joystick perdureranno, quella che doveva essere la celebrazione dell'avvento della next-gen, potrebbe trasformarsi in un altro proiettile nell'arma di McDonald e del suo gruppo.

Voi avete mai riscontrato problemi del genere nei vostri controller Xbox One?

Fonte: Eurogamer

Vai ai commenti (15)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PS5 vs Xbox Series X è dominio assoluto PlayStation. Sony avrebbe in mano l'84% dei mercati

Uno studio analizza la presenza di Sony e Microsoft in 161 nazioni.

PS5 Slim immaginata dalla geniale mente di un artista in video e immagini

PS5 troppo mastodontica? Un'ipotetica alternativa.

PS5 avrà più successo di PS4 ed il CEO di PlayStation Jim Ryan spiega come

"Questo sarà il lancio più straordinario di tutti".

Xbox Game Pass: aumento di prezzo? 'È un servizio completamente sostenibile così com'è'

Le parole di Phil Spencer suggeriscono che non vedremo un aumento dei prezzi.

Articoli correlati...

Commenti (15)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza