Ewok del FaZe Clan è il primo uomo trans nel panorama eSport

Lo streamer lo annuncia durante il National Coming Out Day.

Ewok, giocatore e streamer del FaZe Clan, nella giornata di domenica ha annunciato tramite social di essere un uomo trans bisessuale, proprio durante il National Coming Out Day. Il giocatore lo ha annunciato in un lungo tweet che ha raccolto centinaia di commenti di supporto.

"Voglio essere aperto e istruire le persone, perché mi sento a mio agio con me stesso", si legge nel post. "Non mi sono mai sentito bene nel corpo di una ragazza e ho lottato. Quando avevo 11 anni, mi vestivo come un ragazzo prendendo indumenti anche da mio fratello. Negli ultimi otto anni, non sono mai stato veramente felice con me stesso ed ero combattuto".

Sia il FaZe Clan che gli altri membri e fan hanno condiviso messaggi di supporto, sebbene Ewok abbia riconosciuto che la transizione nella sua posizione non sarebbe mai stata facile. "So che la transizione e tutto quanto saranno difficili per me. Sono nervoso da morire", ha scritto. "Questo è un momento importante, soprattutto perché sono dentro al clan FaZe e sono il primo ragazzo transgender nell'organizzazione di eSport T1. Non ci sono molte persone trans nelle organizzazioni".

Ewok ha oltre 314.000 follower su Twitch e 140.000 abbonati su YouTube. È entrato a far parte di FaZe a metà del 2019 ed è stato uno degli streamer di alto livello a firmare esclusivamente con Mixer. È tornato su Twitch dopo la chiusura di Mixer, dopo che gli era stato offerto un accordo esclusivo con la piattaforma di streaming su cui aveva riunito il suo pubblico.

Fonte: GameSpot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza