PS5 e la funzionalità Game Boost: Sony svela nuovi dettagli su come saranno migliorati i giochi PS4

La feature sarà disponibile solo per alcuni giochi retrocompatibili.

PS5 sarà lanciata in tutto il mondo il mese prossimo e, sebbene ci siano ancora alcune domande sul suo funzionamento, Sony ha ora condiviso maggiori dettagli sulla retrocompatibilità del sistema. Come Xbox Series X, sembra che alcuni giochi della generazione precedente saranno migliorati se giocati su PS5 grazie a Game Boost, una funzionalità che offre ad alcuni giochi per PlayStation 4 un aumento delle prestazioni sulla console next-gen.

Come spiegato in dettaglio sul sito Web di supporto PlayStation, Game Boost consente ad alcuni titoli per PS4 di "girare con un frame rate più alto o più fluido" quando vengono riprodotti su una PS5. Tuttavia, Sony osserva che questo si applicherà solo a giochi "selezionati"; sembra che l'aumento delle prestazioni non sarà applicato a tutti i titoli, come Xbox Series X con i giochi Xbox One.

La società ha chiarito un po' come funzionerà la feature in un post su PlayStation Blog. "Alcuni titoli con frame rate sbloccati o risoluzione dinamica fino a 4K potrebbero vedere una maggiore fedeltà visiva. Inoltre, i giochi PS4 trarranno vantaggio anche da alcune delle nuove funzionalità UX di PS5, ma ne parleremo più avanti", ha detto la società.

Sebbene non conosciamo la maggior parte dei giochi che utilizzeranno Game Boost, lo sviluppatore Sucker Punch ha confermato che Ghost of Tsushima trarrà vantaggio dalla feature. Il gioco d'azione open-world avrà un'opzione per 60 fotogrammi al secondo se giocato su PS5. Avrà anche tempi di caricamento molto più rapidi sul sistema di nuova generazione.

ps5_playstation_5_console_hardware_98448.1200x675

Secondo Sony, la "stragrande maggioranza" della libreria PS4 sarà giocabile su PS5, sebbene ci siano alcuni titoli che non saranno compatibili con il nuovo sistema.

Tuttavia, sembra che ci siano alcune stranezze quando si riproducono giochi retrocompaibili su PS5, in particolare in relazione al pulsante Share. Poiché il controller DualSense di PS5 sostituisce la funzionalità che con il nuovo pulsante Crea, il menu di condivisione non potrà essere visualizzato durante la riproduzione di un gioco PS4 su PS5, ma sarete comunque in grado di acquisire screenshot.

Inoltre, Sony avverte che "alcuni giochi per PS4 potrebbero mostrare errori o comportamenti imprevisti quando vengono riprodotti su console PS5". Ancora una volta, non vengono fornite specifiche.

PS5 sarà lanciata il 19 novembre in tutto il mondo.

Che ne penaste?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza