GameStop otterrà una parte di tutte le entrate digitali di Xbox grazie alla partnership con Microsoft

L'accordo tra le società andrà più in profondità di quanto si pensasse.

La scorsa settimana GameStop ha annunciato una nuova partnership con Microsoft, che li vedrebbe spingere il servizio di abbonamento Xbox All Access e trasferire le loro operazioni aziendali su servizi basati su cloud di Microsoft. Tuttavia, sembra che la partnership vada molto più in profondità di così.

Secondo DOMO Capital Management, grazie alla nuova partnership GameStop otterrà una parte di tutte le entrate digitali prodotte da Xbox. Quindi, se acquisterete una Xbox Series X da GameStop e poi scaricherete una copia digitale di Assassin's Creed Valhalla, GameStop otterrà una parte dei guadagni. E questo vale per ogni contenuto digitale legato a Xbox (abbonamenti, DLC).

In seguito a questo accordo, non sarà una sorpresa se vedremo Xbox Series X e S posizionate in primo piano nei negozi GameStop in futuro rispetto alla concorrenza.

Sarà interessante capire se anche Sony offrirà a GameStop una parte delle vendite digitali per garantire una parità.

Xbox Series X e S arriveranno il 10 novembre.

Che ne pensate?

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (47)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (47)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza