Halo Infinite campagna e multiplayer pubblicate separatamente? Decide 343 Industries

Si può fare, ma si farà?

In un'intervista con Kotaku, Phil Spencer, il capo di Xbox, ha dichiarato che Halo Infinite, l'atteso FPS previsto su Xbox One, Xbox Series X/S e PC, potrebbe essere pubblicato in "pezzi", con la campagna singleplayer e il multiplayer separati, ma che tale decisione sarà riservata esclusivamente agli sviluppatori.

Inizialmente, Halo Infinite doveva essere un titolo di lancio per le console di nuova generazione Microsoft. Sfortunatamente, a causa di alcuni problemi di sviluppo (e, forse, anche dalla reazione parecchio tiepida degli utenti), gli sviluppatori di 343 Industries hanno deciso di rimandarne la pubblicazione, saltando il day-one di Xbox Series X. Ad oggi, non conosciamo la nuova data d'uscita del prossimo Halo, ma possiamo dare per scontata una release nel corso del 2021.

L'intervistatore, l'editor-in-chief di Kotaku, Stephen Totilo, ha domandato a Phil Spencer se, per evitare un rinvio troppo lungo, valuterebbe la possibilità di pubblicare Halo Infinite con campagna e multigiocatore separati.

La risposta di Spencer non ha confermato o escluso la possibilità, ma ha comunque sottolineato come non si tratti di una decisione che spetta a lui, ma agli sviluppatori di 343 Industries e il loro capo, Bonnie Ross:

"Vogliamo assicurarci che le persone possano avere una vera esperienza Halo. Penso che questa opzione sia fattibile ed è qualcosa degna di discussione, ma vogliamo assicurarci di prendere la giusta decisione e farlo nel modo giusto.".

La mancanza di Halo Infinite al lancio di Xbox Series X si farà sentire, ma è palese che Microsoft non vuole aspettare troppo prima di lanciare la sua IP più famosa su nuova generazione. La pubblicazione di campagna e multiplayer separati potrà accelerare la pubblicazione? Oppure è meglio attendere di più per un'esperienza completa al 100%?

Fonte: DualShockers

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza