PewDiePie terrorizzato da Amnesia Rebirth Ŕ il ritorno ai jumpscare di Amnesia: The Dark Descent di dieci anni fa

Il ritorno nella serie che lo ha consacrato.

Mentre molti conoscono PewDiePie come il volto iconico di YouTube, lo streamer ha iniziato nel lontano 2010 quando iniziò la sua carriera giocando ad Amnesia: The Dark Descent nel suo piccolo appartamento in Svezia.

La star ha rivisitato il popolare franchise horror un decennio dopo, il 19 ottobre, quando ha giocato al sequel del gioco, Amnesia Rebirth. Tuttavia, l'immersione di PewDiePie nella nuova versione lo ha lasciato di stucco a pochi minuti dall'inizio della storia. Il popolare YouTuber ha iniziato il suo ultimo video riflettendo sulla storia che il suo canale ha avuto con la serie Amnesia. "Eccoci qui, 10 anni dopo. Amnesia Rebirth è qui. Ovviamente molte persone sanno già che Amnesia ha accompagnato la nascita del mio canale", ha detto.

La star ha poi sottolineato che dopo un decennio di attesa, ora è stato finalmente in grado di giocare un sequel del team originale che ha realizzato Dark Descent: "È davvero fantastico poter giocare ad un sequel realizzato dal team originale. Va bene, iniziamo!". Proprio come dieci anni prima, lo streamer ha deciso di giocare al titolo con le luci spente. Tuttavia, a pochi minuti dall'inizio della storia, ecco il primo jumpscare. Potete seguire l'impresa qui di seguito.

PewDiePie ha spiegato agli spettatori di spaventarsi molto facilmente. "Quando giocavo a titoli horror gli spettatori pensavano stessi fingendo, in realtà mi spavento molto facilmente" aveva dichiarato durante una diretta mesi fa.

Vi ricordiamo che Amnesia: Rembirth è disponibile per PC e PlayStation 4. A tal proposito, se ancora non l'avete fatto, a questo link potete dare uno sguardo alla nostra recensione.

Fonte: Dexerto

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

RaccomandatoVisage - recensione

Dalle ceneri di Silent Hills nasce un nuovo orrore.

Resident Evil Village finalmente il gameplay! Una breve sequenza su PS5

Un primo sguardo al nuovo horror di Capcom sulla console di Sony.

ArticoloLittle Nightmares II - prova

Gli incubi fanno meno paura in due?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza