Hideki Naganuma, compositore di Jet Set Radio, nella bufera per alcuni tweet 'equivoci e preoccupanti'

"Ho finalmente trovato la mia fidanzata su Twitter ma una teenager".

In queste ore sui social circolano dei tweet pericolosamente equivoci di Hideki Naganuma, il compositore conosciuto per il suo contributo alle musiche di Jet Set Radio.

Questi tweet sono stati cancellati, ma il popolo del web è molto scaltro ed è riuscito a fare degli screenshot. In un primo post, Naganuma scrive: "Ho trovato la mia fidanzata su Twitter. Ma è un'adolescente e io sono uno zio funky di 48 anni. Che fare?". Non pago il compositore cita il suo stesso tweet affermdando: "Ad ogni modo non mi dirà mai il suo vero nome".

L'account Twitter di Naganuma è famoso per pubblicare spesso tweet controversi e il compositore ha sempre dichiarato di avere un debole per le giovani ragazze. Qui però si sfocia nell'illegale, dato che anche il compositore stesso dichiara che la ragazza è poco più che adolescente. Sempre nella stessa giornata Naganuma ha dichiarato di aver visto un film di Charlie Chaplin, attore noto non solo per la sua comicità, ma anche per fatti molto più gravi, uno su tutti la pedofilia. Sicuramente è una coincidenza, ma questi tweet a distanza di poco tempo gli uni dagli altri destano comunque sospetti.

In seguito a queste affermazioni, in molti hanno smesso di seguire il compositore e alcuni hanno dato una sbirciatina a chi segue su Twitter: la maggior parte dei suoi follow sono infatti inviati a ragazze poco più che maggiorenni.

1
2
3

Su ResetEra gli utenti si sono scatenati: alcuni credono che sia stato solamente uno scherzo che però è andato fin troppo oltre. Probabilmente non lo sapremo mai, resta il fatto che questi tweet sono stati fatti, per dimostrare che cosa però non possiamo saperlo.

Fonte: ResetEra

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mad Rat Dead - recensione

C' vita dopo la vivisezione?

Sackboy: Una Grande Avventura - recensione

Un concentrato di arte e musica ricamato a maglia su PS5.

ArticoloAstro's Playroom - prova

Primo contatto con PS5 e Dual Sense. Primo contatto con la next-gen.

ArticoloLittle Nightmares II - prova

Gli incubi fanno meno paura in due?

Crash Bandicoot e Spyro si fondono e nasce...Sprash Dragdicoot!

Il character designer dei due titoli d spazio alla fantasia.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza