Assassin's Creed Valhalla svela le sue espansioni tra il leggendario Beowulf e avventure in Irlanda e Parigi

Il season pass includerà due grandi espansioni. 

Ubisoft ha condiviso i dettagli per il pass stagionale di Assassin's Creed Valhalla, che includerà due grandi espansioni ambientate in Irlanda e Francia.

Il primo DLC, Wrath of the Druids, è previsto per la primavera del 2021 e vi permetterà di esplorare i miti gaelici e approfondire la storia e il folklore irlandesi.

La seconda espansione, The Siege of Paris, arriverà nell'estate del 2021 e racconterà un momento chiave della storia vichinga mentre conclude l'eredità del clan di Eivor.

Riceverete anche una missione bonus al lancio di Valhalla il mese prossimo, The Legend of Beowulf.

Valhalla riceverà aggiornamenti stagionali gratuiti che amplieranno il già ambizioso insediamento vichingo del gioco e offriranno nuove abilità e modalità di gioco.

La stagione 1 inizierà a dicembre con l'arrivo del festival di Natale vichingo nel vostro insediamento, la stagione 2 sarà lanciata a marzo con un'altra nuova modalità di gioco, le stagioni 3 e 4 arriveranno più tardi nel 2021.

Infine, Ubisoft ha confermato che Valhalla riceverà l'ormai consolidata modalità Discovery Tour, che offrirà una panoramica della storia del mondo di Valhalla.

Che ne dite?

Fonte: Eurogamer.net.

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza