Nintendo vs Sony vs Microsoft: quante console hanno venduto nella loro storia?

Emergono degli interessanti dati.

Nintendo, Sony e Microsoft sono emerse come i più grandi attori nel settore dei videogiochi. Tuttavia, sulla base di fattori come le innovazioni e la fedeltà al marchio, alcune aziende hanno venduto più di altre in termini di console.

I dati calcolati e presentati da Safe Betting Sites indicano che Nintendo ha venduto il maggior numero di console con 739,87 milioni di unità a settembre 2020. La console Nintendo DS è la più venduta della società con 154,9 milioni di unità.

Dai dati, Sony ha venduto 541,64 milioni di unità da quando è entrata nel mercato. PlayStation 2 è la console più venduta di tutti i tempi di Sony con 157,68 milioni di unità. Inoltre, Nintendo ha venduto il 365,56% in più di console rispetto a Xbox di Microsoft. Ad oggi, Xbox ha venduto 158,92 milioni di unità a livello globale. Xbox 360 è la console più venduta con 85,8 milioni di unità.

La popolarità di Nintendo non è una sorpresa considerando che la società ha costruito la sua reputazione con i personaggi iconici di Super Mario, The Legend of Zelda e il franchise Pokémon. Questi personaggi hanno seguito i giocatori per diverse generazioni, giochi e diverse console. Nintendo ha realizzato fantastici giochi per i suoi personaggi iconici e ha fornito hardware innovativo ai propri fan. Questo ha spinto Nintendo ai vertici dell'industria dei videogiochi.

Inoltre, il pubblico di Nintendo si basa su titoli originali forti, fedeltà al marchio e portabilità. Nintendo, inoltre, propone sempre idee nuove e interessanti per le proprie console e giochi. Ad esempio, quando tutti pensavano che i giochi di movimento fossero l'unica strada da percorrere, Nintendo ha abbandonato Wii.

svelati_dati_vendita_suddivisi_paese_ps4_xbox_one_nintendo_switch_v5_402267_1280x720

In particolare, Nintendo è rimasta dominante su Sony e Xbox grazie alla portabilità. Ad esempio, Nintendo Switch è dotato di una versatilità che lo rende un fantastico sistema due in uno che combina il meglio di tutte le console del passato di Nintendo.

Console come PS4 rimangono popolari su Xbox grazie alla messaggistica chiara. Sony ha affermato che PS4 era pensata per i giocatori, mentre d'altra parte, Xbox ha confuso gli utenti dopo aver promesso controverse funzionalità multimediali. La confusione ha assicurato a Sony la "vittoria" in questa generazione. Inoltre, Sony ha potuto contare anche su una line-up di lancio più forte di quella di Microsoft.

Infine, sia per Microsoft che per Sony, alcuni dei loro hardware console non sono stati redditizi al momento del lancio. Tuttavia, i due colossi sono stati in grado di realizzare profitti attraverso la vendita di titoli.

Che ne dite?

Fonte: Safebettingsites.

Vai ai commenti (19)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza