Xbox Series X/S e le esclusive su PS5 o altre piattaforme? L'ecosistema Microsoft ha la prioritÓ

Una lunga intervista Phil Spencer dice la sua sull'argomento.

Le esclusive per Xbox Series X/S arriveranno anche su altre piattaforme come PS5 o Nintendo Switch? Phil Spencer risponde nuovamente a questa domanda spiegando un semplice concetto: prima tutti gli sforzi saranno diretti all'ecosistema Microsoft.

Come sappiamo Microsoft ritiene che gli utenti potranno giocare a titoli first-party di Xbox non solo sulla console attuale e di prossima generazione, ma anche su PC, dispositivi mobile e molto altro. Tutto però fa parte appunto di un ecosistema targato Microsoft e gli studi first-party dovranno concentrarsi inizialmente lì.

"Quando penso ai giochi, voglio che i titoli siano giocati da quante più persone possibile, questo fa parte della nostra strategia in Xbox" afferma Spencer. "Ciò che credo è che non sia salutare domandarmi tutte le volte se ogni nuovo gioco first-party arriverà o non arriverà su Switch. Amo Nintendo, ma se stiamo pubblicando un gioco first-party su PC, arriverà su Steam e nel nostro negozio. Come se avessimo costruito un'aspettativa per i nostri clienti. Questo è il mio obiettivo, e poi ci saranno magari piccole anomalie ogni tanto e grazie ad alcune relazioni e alcuni sviluppatori, ma il mio obiettivo è: rendere i giochi il più giocabili da quante più persone possibile, in modo che questa forma d'arte continui a crescere".

ps

Sempre durante l'intervista, Phil Spencer ha fatto chiarezza su alcuni punti dell'accordo con Bethesda.

Fonte: GameReactor

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza