Xbox Series X/S sarà retrocompatibile con tutti i giochi della famiglia di console Xbox

Con l'unica eccezione per quelli che utilizzano il Kinect.

Sapevamo già della retrocompatibilità di Xbox Series X/S che avrebbe abbracciato praticamente tutti i titoli passati, ma ora abbiamo un'ulteriore conferma. Sulle console next-gen gireranno praticamente tutti i giochi per Xbox, Xbox 360 e Xbox One trasformando davvero il tutto in un unico ecosistema.

Jason Ronald, Director of Partner Management presso Xbox, ha confermato oggi che, dopo oltre 500.000 ore (sì, avete letto bene) di test, tutti i giochi, inclusi i titoli Xbox originali, i titoli Xbox 360 e i titoli Xbox One che attualmente funzionano su Xbox One funzioneranno effettivamente attraverso la retrocompatibilità su Xbox Series X e S. Gli unici giochi Xbox che non verranno supportati sulle console next-gen sono quelli che utilizzano il Kinect.

Senza dubbio si tratta di un traguardo importante, anche perché i giochi usciti sulle console precedenti godranno della funzionalità Auto HDR che consente di migliorare la grafica, incluso anche il raddoppio dei framerate.

Vi ricordiamo che Xbox Series X e Xbox Series S saranno disponibili dal 10 novembre.

Fonte: Videogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloLe 20 migliori opere di level-design nei videogiochi - articolo

Venti volte in cui gli architetti virtuali ci hanno sorpreso sfiorando la perfezione.

'Xbox One è la console più inutile che abbia mai posseduto'

Un giornalista di Kotaku molto duro dice addio alla precedente generazione.

ArticoloPS5 al giudizio della critica: l'unica console che regala subito 'sensazioni' next-gen - articolo

I critici concordano sul fatto che la console Sony trascenda il confronto diretto con Xbox.

Commenti (12)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza