Lucca Changes ospiterà gli Italian Esports Open 2020 di Valorant e Clash of Clans

L'evento all'edizione totalmente digitale di Lucca Comics & Games.

Tornano gli Italian Esports Open 2020 by Vodafone a Lucca Changes in versione "Digital", con il VALORANT Lucca Showdown 2020 by Vodafone e con il Clash of Clans Lucca Open 2020 by Vodafone, dal 30 ottobre al 1°novembre. Tutti i dettagli nel comunicato ufficiale.

Tornano Gli Italian Esports Open 2020 by Vodafone di ESL a Lucca Changes, il nuovo format di Lucca Comics & Games, per una edizione davvero unica che accenderà virtualmente le luci sul torneo esport di riferimento per la kermesse toscana.

Anche quest'anno, dunque, l'esport a Lucca è "targato" ESL, che è sinonimo di competizione e adrenalina, le stesse che si vivranno nel corso dei tornei dei 2 giochi selezionati: VALORANT di Riot Games, che darà vita al VALORANT Lucca Showdown 2020 by Vodafone e Clash of Clans di Supercell con il Clash of Clans Lucca Open 2020 by Vodafone, che a Lucca Changes vivranno la loro conclusione.

Dal 30 al 31 ottobre si terrà il VALORANT Lucca Showdown 2020 by Vodafone, torneo esibizione che mette in palio 2.500 € tra i 3 team invitati a partecipare all'evento dopo aver passato le selezioni e che, insieme ai Talent Lunarys, Educoz, NadeTk, Profumato, Sparker, Gugli, Bobbysaid e joYnt, formeranno 4 squadre che si sfideranno in un torneo a doppia eliminazione. Il Clash of Clans Lucca Open 2020 by Vodafone si terrà invece il 1° novembre, vi prenderanno parte i clan di MBT esports, LYSE Foundation, LYSE Foundation YCS e Manguste Esports che si contenderanno il montepremi in palio di 1.500 € e il diritto a giocare ad uno showmatch post torneo.

"Riaccendere anche quest'anno le luci sugli Italian Esports Open 2020 by Vodadone - anche se solo "virtualmente - in un anno particolare come questo, è per noi davvero importante" ha dichiarato Maurizio Cassano, esports Director ESL Italia. "Ed è altrettanto importante rappresentare con entusiasmo, ancora una volta, l'esport in Italia, come facciamo oramai da tanti anni. Siamo orgogliosi del lavoro fatto e dei risultati che abbiamo conseguito in questi mesi, e siamo certi che gli Italian Esports Open by Vodafone, saranno un momento imperdibile per vecchi e nuovi appassionati del mondo del gaming competitivo".

2

Tutti gli eventi saranno live sul canale twitch.tv/esl_it e i canali di ESL Italia e, inoltre, sui canali dei talent, si potranno seguire le fasi più avvincenti dei due tornei di Lucca Changes dal loro personalissimo punto di vista. Per tutte le informazioni e il programma, il portale ufficiale è: https://play.eslgaming.com/italy/esportsopen Per poter partecipare ad entrambe le competizioni bisognerà essere regolarmente tesserati a GEC iscrivendosi su: asd.esportsitalia.org.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

AS Roma espande la divisione eSport in collaborazione con Mkers di De Rossi e Florenzi

Obiettivo partecipare a tutti gli eventi più rilevanti del gaming competitivo.

Play for Kids: gli eSport con Fondazione Umberto Veronesi contro i tumori dell'infanzia e dell'adolescenza

IIDEA annuncia l'iniziativa realizzata in collaborazione anche con Milan Games Week.

Call of Duty: il pro player Maurice 'Fero' Henriquez ci lascia a soli 21 anni

Lutto nel mondo degli eSport per la tragica scomparsa del ragazzo.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza