Xbox Series X/S saranno 'le uniche console veramente next-gen' con il pieno supporto della tecnologia RDNA 2

Microsoft fa la voce grossa dopo il reveal delle RX 6000 di AMD.

In seguito alla rivelazione delle Radeon RX 6000 di AMD con tecnologia RDNA 2, Microsoft ha condiviso un proprio annuncio su Xbox Series X e S.

Secondo l'annuncio, le due console saranno le uniche veramente next-gen "con pieno supporto hardware per tutte le funzionalità RDNA 2 che AMD ha presentato".

"L'ultima architettura RDNA 2 di AMD offre un aumento significativo delle prestazioni e dell'efficienza rispetto alle architetture precedenti, oltre ad aggiungere nuove funzionalità di accelerazione hardware tra cui DirectX Raytracing, Mesh Shader, Sampler Feedback e Variable Rate Shading. DirectX Raytracing con accelerazione hardware, presentato al lancio da titoli come Watch Dogs: Legion di Ubisoft, consente agli sviluppatori di offrire un nuovo livello di fedeltà visiva e di immersione attraverso nuove tecniche per l'illuminazione realistica, le ombre, i riflessi e l'acustica".

"Attraverso Mesh Shader si potrà manipolare la geometria in tempo reale per fornire un alto livello di fedeltà e flessibilità che gli sviluppatori non hanno mai avuto prima. Il Sampler Feedback migliora notevolmente l'efficienza della memoria consentendo ai giochi di caricare solo le porzioni di texture di cui la GPU ha bisogno per una determinata scena".

"Infine, il Variable Rate Shading (VRS) offre un controllo molto più preciso su come gli sviluppatori possono sfruttare tutta la potenza di Xbox Series X/S consentendo agli sviluppatori di concentrare le proprie risorse GPU su determinate aree di un frame senza ridurre la qualità complessiva dell'immagine.

Xbox_RDNA2

"Sfruttando tecniche come il VRS, giochi come Gears 5 potranno vedere aumenti delle prestazioni fino al 15% e oltre, con conseguenti frame rate e risoluzione più elevati. Tutte queste funzionalità di nuova generazione saranno disponibili sia su Xbox Series X che su Series S e siamo entusiasti che arrivino anche su PC, fornendo una serie comune di funzionalità su cui gli sviluppatori possono fare affidamento quando sviluppano i loro giochi sulle due piattaforme."

Che ne pensate?

Fonte: Twinfinite.

Vai ai commenti (131)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pių rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (131)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza