Activision Blizzard ha guadagnato $1,2 miliardi dalle microtransazioni in appena 3 mesi

Pochi le odiano, quasi tutti le usano.

Activision Blizzard ha riportato i nuovi dati finanziari relativi al periodo luglio-settembre, ed è stato un trimestre gigantesco per il publisher. Una sezione dell'attività dell'azienda che ha funzionato particolarmente bene è stata quella delle microtransazioni. Per il periodo in questione, Activision Blizzard ha guadagnato 1,2 miliardi di dollari dalle microtransazioni.

Si tratta di un notevole miglioramento del 69% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando Activision Blizzard registrò guadagni per $ 709 milioni dalle microtransazioni.

Le microtransazioni sono un business molto importante per Activision Blizzard. Per l'ultimo periodo di riferimento, Activision Blizzard ha realizzato entrate per $ 1,95 miliardi da tutte le sue attività combinate, quindi la cifra di $ 1,2 miliardi proveniente dalle microtransazioni rappresenta oltre la metà del fatturato totale dell'azienda.

Il franchise Call of Duty di Activision è stato il "punto forte" in questo caso. Le microtransazioni di Modern Warfare e di Warzone sono state quattro volte superiori a quelle dello stesso periodo dell'anno scorso. La crescita era prevista, con molti più giocatori che si sono lanciati in Call of Duty rispetto al solito quest'anno.

Immagine_Apertura_2

Inoltre, Activision ha riferito che le vendite del primo anno di Modern Warfare sono le più alte nella storia della serie e due terzi delle vendite sono arrivate in digitale.

Activision Blizzard possiede anche King, i creatori di Candy Crush. Le entrate dalle microtransazioni dei giochi di King sono cresciute di anno in anno, ma un numero specifico non è stato condiviso.

Che ne dite?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza