Among Us o Werewolf Among Us? Il clone in cima alla classifica dell'App Store cinese

Questo gioco sicuramente "sus".

Among Us è uno dei titoli più in voga del momento, su PC e dispositivi mobile, ma in Cina c'è qualcun altro che ha preso il suo posto...in tutti i sensi. Si tratta di Werewolf Among Us e non è altro che un palese rip-off del sopracitato fenomeno indie.

Il clone in questione è talmente popolare in Cina che, stando ad un report di SCMP, sta dominando le classifiche di download dell'App Store locale già da diversi giorni, riuscendo a superare perfino dei giganti firmati Tencent, come Peacekeeper Elite (la versione cinese di PUBG) e Honour of Kings, che quotidianamente macinano milioni di quattrini.

Ad oggi, Werewolf Among Us, sviluppato da Shenzhen Youliang Technology, può vantare oltre 478.000 download, risultato impressionante se consideriamo che è stato lanciato, senza alcuna forma di marketing, solo lo scorso 28 ottobre.

Come ha fatto a diventare rapidamente così popolare, nonostante il vero Among Us sia effettivamente disponibile negli store locali? La risposta è semplice: Werewolf Among Us si ispira VERAMENTE molto a Among Us, dal quale ha copiato la mappa e le meccaniche di gioco. L'unica differenza è nel setting, ambientato in un castello medievale e, cosa più importante, nella presenza della lingua cinese, assente in Among Us.

Il vero Among Us, nel caso foste curiosi, è attualmente fermo a 885.000 downloads, ma questo è il numero raggiunto dopo tre mesi di presenza negli store cinesi. Il clone, quindi, è sulla buona strada per superare in popolarità l'originale.

Werewolf_Among_Us

Purtroppo per gli sviluppatori di InnerSloth, la Cina non dispone di leggi a protezione delle IP, per questo i suoi negozi sono perennemente invasi da diversi cloni di titoli occidentali famosi che, in alcuni casi, riescono ad ottenere molta più notorietà delle loro versioni originali. Ora capite perché molti sviluppatori tentano fin dal principio di ingraziarsi il mercato cinese?

Secondo voi, Among Us merita di restare "unico", oppure è da considerarsi un "genere" al pari delle Battle Royale ed è quindi lecito copiarne l'idea?

Fonte: GizmoChina

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cuphead: The Delicious Last Course stato nuovamente rinviato

Studio MDHR annuncia un altro rinvio per il DLC che dovrebbe arrivare nel 2021.

ArticoloI 20 migliori videogiochi indipendenti

Venti opere indie capaci di scardinare i preconcetti e competere con i grandi dell'industria.

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza