Assassin's Creed Valhalla tra Eivor maschio e Eivor femmina: la funzione 'lascia decidere all'Animus' spiegata in dettaglio

Come funziona l'opzione di default?

Prima del lancio di Assassin's Creed Valhalla era stata svelata una particolare funzionalità presente nella scelta del sesso di Eivor. Oltre al solito maschio/femmina, un'altra opzione ovvero "Lascia decidere all'Animus" era la novità che nessuna riusciva a capire. In sostanza i giocatori sarebbero passati da Eivor maschio a femmina durante il gioco. Ma come funziona?

Ora con il gioco che è stato pubblicato, possiamo rispondere ad alcune domande, ma ciò ovviamente ci porterà nel territorio degli spoiler. Quindi, se siete tra quelli che hanno appena iniziato il gioco, vi raccomandiamo caldamente di non proseguire oltre questo paragrafo. Se invece non vi importa, proseguite pure nella lettura della news.

ac

ATTENZIONE SPOILER

Scegliendo l'opzione "lascia decidere all'Animus", per la maggior parte del gioco giocherete nei panni di Eivor femmina, ad eccezione dei due regni mitologici di Asgard e Jotunheim. Lì, assumerete un ruolo un po' diverso e apparirete invece come Eivor maschio. Ci sono buone ragioni per cui viene cambiato il sesso di Eivor in questi viaggi onirici che però entrano troppo nella storia del gioco. Ad ogni modo se avevate problemi a scegliere questa opzione perché risulta essere troppo sconnessa, sappiate che non è così e anzi, approfondisce solo uno dei misteri narrativi del gioco.

Non preoccupatevi se avete iniziato a giocare con l'impostazione del sesso predefinito: sarete in grado di switchare sulla scelta dell'Animus in ogni momento.

Vi ricordiamo che Assassin's Creed Valhalla è ora disponibile per PC, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Fonte: Eurogamer.net

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza