Immortals Fenyx Rising è 'nato' da un glitch di Assassin's Creed

Un bug che ha fatto da apripista ad una nuova storia.

Immortals Fenyx Rising è il nuovo titolo targato Ubisoft in arrivo tra pochi giorni, una sorta di spin-off di Assassin's Creed Odyssey radicato nella mitologia greca. Ma ora sappiamo qualcosa di più di questo gioco, più precisamente sulla sua nascita, grazie ad un'intervista agli sviluppatori.

Ebbene, a quanto pare Immortals Fenyx Rising è nato proprio a causa di un 'bug' presente in Assassin's Creed Odyssey. "C'era un bug nel momento in cui si navigava sulla trireme e invece di avere un normale equipaggio umano, i giocatori avrebbero avuto un equipaggio di ciclopi" ha dichiarato il game director Scott Phillips. "Sapevamo che era sbagliato per Odyssey, ma ha anche scatenato questa idea: potevamo rompere quei legami storici e semplicemente entrare a pieno regime nella mitologia".

Da lì, il team ha iniziato a lavorare su questo nuovo gioco che vede sì l'impronta di Odyssey, ma toccherà anche altre mitologie, come svelato dai contenuti post lancio in arrivo in futuro.

Immortals Fenyx Rising sarà disponibile per PC, Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch dal 3 dicembre.

Fonte: Nintendo Enthusiast

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza