The Last of Us: Parte II 'è solo l'inizio'. Novità in arrivo per il gioco di Naughty Dog?

Il compositore Gustavo Santaolalla e Geoff Keighley accendono l'hype.

The Last of Us Parte 2 è uscito quest'anno su PS4 e PS4 Pro e da molti è considerato uno dei migliori giochi della generazione. Ora, su Twitter, il presentatore dei The Game Awards, Geoff Keighley, ha acceso l'hype dei fan di PlayStation con un misterioso tweet.

Il compositore del gioco, Gustavo Santaolalla, ha ricordato che The Last of Us Part 2 è stato nominato per nove premi ai The Game Awards 2020, incluso il premio Game of the Year. Alla fine del tweet, Santaolalla nota che questo è "solo l'inizio".

Di per sé, questa è un'affermazione piuttosto innocua, tuttavia, in risposta al tweet del musicista, Keighley ha fatto le sue congratulazioni, seguite da "solo l'inizio..." che ha causato un'esplosione di speculazioni da parte dei fan di PlayStation.

Ora, Keighley è famoso per sollevare speculazioni di questo tipo, specialmente in vista dei TGA e se c'è una cosa che Keighley fa meglio di quasi tutti nel settore, è aumentare l'entusiasmo per i suoi eventi proprio in questo modo.

Al momento della pubblicazione, Keighley non ha offerto alcun chiarimento per questo tweet né ha commentato le speculazioni che lui stesso ha creato. Forse si tratta della collaborazione tra la The Game Awards Orchestra e Santaolalla per la colonna sonora del gioco, ma è possibile che in occasione dei TGA possano arrivare novità sul multiplayer annunciato in precedenza o su un DLC autonomo sulla scia di Left Behind.

Che ne pensate?

Fonte: Comicbook.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza