Crash Bandicoot 4 perde contro la nostalgia e nel primo mese vende meno di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Il titolo di Activision a quota 402.000 copie digitali piazzate. 

A differenza di Watch Dogs: Legion che ha battuto i record della serie con le sue vendite digitali a ottobre, Crash Bandicoot 4: It's About Time di Activision ha registrato un successo inferiore.

Secondo SuperData Research, il platform 3D ha venduto 402.000 unità digitali. Sebbene Crash Bandicoot N. Sane Trilogy abbia venduto 520.000 unità digitali nel suo primo mese, ci è riuscito nonostante sia stato in vendita per un giorno.

Anche Crash Team Racing Nitro Fueled ha ottenuto risultati migliori, vendendo 552.000 unità digitali nel giugno 2019. "Probabilmente c'è stata meno domanda per Crash 4 e il titolo è stato lanciato durante un periodo più affollato rispetto ai suoi predecessori", secondo SuperData.

Tuttavia, è importante notare che i guadagni del primo mese sono stati i più alti tra i titoli contemporanei di Crash Bandicoot a causa del prezzo di Crash Bandicoot 4 di $ 59,99. I recenti remake sono stati venduti al dettaglio per $ 39,99.

Crash Bandicoot 4: It's About Time è attualmente disponibile per Xbox One e PS4. Activision e lo sviluppatore Toys for Bob non hanno indicato se arriverà su Nintendo Switch (nonostante riferimenti siano stati trovati nei file di gioco) o su Xbox Series X / S e PS5.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza