Xbox Series S con...Zelda, il primo God of War e Super Mario Galaxy. Merito di RetroArch

L'emulatore funziona sorprendentemente bene.

Xbox Series S è la sorella minore di Xbox Series X e a quanto pare non solo riesce a far girare i giochi next-gen, ma funge anche da piattaforma per i giochi emulati tramite RetroArch, un front-end gratuito, open source e multipiattaforma per emulatori, motori di gioco, videogiochi, lettori multimediali e altre applicazioni.

Un video del canale YouTube Modern Vintage Gamer, mostra e conferma che Xbox Series X può far girare RetroArch con un eccellente livello di prestazioni tramite la modalità sviluppatore della console. Tra i giochi testati ci sono i classici per GameCube, Metroid Prime e The Legend of Zelda: The Wind Waker, il gioco platform per Wii Super Mario Galaxy, l'originale God of War e molti altri.

"Grazie alla modalità sviluppatore, Xbox Series S può eseguire l'emulazione RetroArch con prestazioni eccellenti. In questo episodio diamo uno sguardo più da vicino alla modalità su questa console, come configurarla e cosa aspettarsi con RetroArch, un emulatore basato su UWP che supporta Xbox Series X ed S" si legge nella descrizione del video che potete visionare di seguito.

Vi ricordiamo che Xbox Series X ed Xbox Series S sono disponibili. A proposito: secondo alcuni leak Xbox Series X potrebbe arrivare in bundle con Cyberpunk 2077.

Tutti i dettagli sulla console next-gen di Microsoft nella nostra recensione di Xbox Series X

Fonte: Wccftech

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza