Cyberpunk 2077 avrà dei bug ma CD Projekt RED è convinta che non li noteremo

I dettagli sul multiplayer arriveranno nel primo trimestre del 2021.

Cyberpunk 2077 si avvicina a grandi passi e CD Projekt RED ha ribadito nel suo recente report finanziario che non ci saranno altri rinvii. Per quanto riguarda i bug, invece, il presidente di CD Projekt Adam Kiciński ha notato che molti sono stati corretti. I restanti sono di livello sufficientemente basso che i giocatori non li vedranno nemmeno.

Nella conference call (trascritta via Seeking Alpha), Kiciński ha detto: "in termini di bug, ne siamo tutti consapevoli. Ovviamente, un gioco così grande non può essere privo di bug. Ma crediamo che il livello sarà così basso da non consentire ai giocatori di vederli. E fortunatamente, alcuni bug più grandi sono già stati risolti".

Sebbene il multiplayer sia ancora lontano dal lancio, Kiciński ha anche confermato che potrebbe esserci una sorta di aggiornamento nel primo trimestre del 2021. Il presidente ha notato che la "modalità" sarà più simile a un "prodotto standalone" con legami con il single player. "Quindi, in primo luogo, non la chiamiamo modalità. È una produzione dedicata separata, una grande produzione. Lo pensiamo come un prodotto standalone. Ovviamente, non è del tutto autonomo in quanto proviene dall'universo di Cyberpunk 2077 ed è correlato al single player".

"Ma dal nostro punto di vista è un'altra produzione indipendente con un team indipendente di persone che ci lavora. Rimanete con noi nel primo trimestre del prossimo anno quando condivideremo alcuni aggiornamenti al riguardo".

Cyberpunk_2077_1_768x432

CD Projekt RED deve ancora discutere dei DLC post-lancio e delle espansioni a pagamento. Forse ulteriori dettagli arriveranno all'inizio del prossimo anno. Nel frattempo, Cyberpunk 2077 è attualmente previsto per il 10 dicembre su Xbox One, PS4, PC e Google Stadia. Arriverà anche su Xbox Series X/S e PS5 tramite la retrocompatibilità. CDPR, inoltre, ha confermato che le versioni per PS4 e Xbox One standard saranno ottime.

Che ne pensate?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Scott Pilgrim vs. The World: The Game - Complete Edition - recensione

Non molto tempo fa, nella misteriosa città di Toronto, in Canada, Scott Pilgrim si era messo con una liceale...

ArticoloThe Elder Scrolls 6 ci trasporterà ad Hammerfell? Partono le indagini!

Uomini lumaca? Esperanto? Relitti? Immergiamoci tra gli indizi disseminati da Bethesda.

ArticoloGeralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza