Cyberpunk 2077 avrÓ una modalitÓ multiplayer degna di un titolo standalone

SarÓ qualcosa di simile a GTA Online?

L'uscita di Cyberpunk 2077 è quantomai imminente ma CD Projekt Red deve ancora svelare molte cose riguardo al suo titolo di punta. Uno degli aspetti che sta suscitando molta curiosità è il comparto multiplayer dell'atteso action RPG. Adam Kicinski di CDPR, ai microfoni di Seeking Alpha, ha affermato qualcosa di molto importante: dovremo pensare al multiplayer del gioco come a un grande prodotto standalone, non come a una semplice modalità multigiocatore online.

"Per prima cosa, non chiamiamola 'modalità': si tratta di una produzione separata e dedicata, una grande produzione. Pensata come un prodotto standalone."

Possiamo quindi aspettarci una modalità multigiocatore online inserita nello stesso contesto del gioco base a giocatore singolo, ma pensata e sviluppata da un differente team di sviluppo, con obiettivi di spicco, non un semplice "riempitivo". Qualcosa di simile, quindi, a quanto fatto da Rockstar per GTA Online e la modalità online di Red Dead Redemption II.

Kicinski afferma inoltre che non stanno svelando altri dettagli in proposito per focalizzarsi sulla comunicazione riguardante il titolo principale, ma che le prime novità in proposito arriveranno nel primo quarto del 2021. Avremo, comunque, da attendere ancora un bel po', presumibilmente il 2022, per metterci le mani sopra.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza