PS5 peggiora e Xbox Series X migliora? Assassin's Creed Valhalla dopo la patch 1.04

Digital Foundry ritorna sul gioco di Ubisoft dopo l'aggiornamento. 

Assassin's Creed Valhalla ha da poco ricevuto la patch 1.04 che, oltre a correggere alcuni errori, ha introdotto le modalità Performance e Qualità grafica su PS5 e Xbox Series X/S.

Come rilevato da Digital Foundry, questo aggiornamento ha apportato effettivamente dei miglioramenti al gioco in versione Xbox Series X/S, ma sembra che su PS5 il titolo sia peggiorato. Per questo motivo, la redazione britannica è tornata ad analizzare il gioco dopo la pubblicazione della patch 1.04.

Stando alla nuova analisi, la versione PS5 presenta alcuni problemi di framerate rispetto a prima dell'aggiornamento, mentre su Series X, in modalità Prestazioni, il gioco è ancorato sui 60FPS con qualche raro calo.

Nonostante i miglioramenti su Series X dal punto di vista del framerate, si nota un calo della risoluzione che dai 1440p scende in alcuni casi a 1188p. Sulla console di Microsoft è stato anche risolto il problema dello screen tearing.

In modalità Grafica, Assassin's Creed Valhalla gira in 30FPS stabili sia su PS5 che su Series X con risoluzione 4K nativa.

La "piccola" di casa Microsoft, Xbox Series S, presenta invece una modalità performance a 60FPS con una risoluzione media di 800p che a volte scende a 720p.

Che ne pensate?

Fonte: Digital Foundry.

Vai ai commenti (70)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (70)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza