PS4: Facebook avrebbe iniziato a cancellare foto e video condivisi

Una decisione della piattaforma o di Sony?

Più di un anno fa, Sony aveva annunciato che avrebbe rimosso l'integrazione di Facebook da PS4. In questo modo gli utenti non sarebbero più stati in grado di caricare screenshot o video dei loro giochi sul social media.

Anche se Sony non ha mai spiegato il motivo, la decisione è arrivata sulla scia della condivisione di nuovi dettagli relativi al modo in cui Facebook ha raccolto le informazioni sugli utenti. Da allora le cose sono diventate più strane. Notato per la prima volta da alcuni possessori di PS4 su Reddit, sembra che Facebook abbia lentamente iniziato a cancellare tutti gli screenshot e le clip di gioco caricati in precedenza che gli utenti potrebbero aver caricato in passato. Anche se dalla fine del 2019 non è stato possibile caricare nuovi media, tutto ciò che potrebbe essere stato pubblicato sulla piattaforma prima di quel momento ora sembra essere completamente sparito.

Sebbene non sia chiaro se si tratta di una mossa che sta interessando tutti coloro che hanno utilizzato la funzione di condivisione di Facebook, in molti hanno risposto al thread in modo affermativo.

pf

Attualmente non è dato sapere di chi sia "la colpa": Facebook ha preso la decisione autonomamente da Sony? Oppure la società di PS5 ha chiesto espressamente la rimozione dei contenuti? Per adesso non c'è ancora una risposta a queste domande: non ci resta che attendere eventuali conferme da ambo le parti.

Fonte: Dualshockers

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza