Immortals Fenyx Rising Risorse: Tutte le Risorse e le Pozioni dell'Isola d'Oro

Ecco la lista di tutti gli oggetti che si possono ottenere e le pozioni da preparare.

Immortals Fenyx Rising, per quanto ispirato, ripesca gran parte della classica ispirazione degli open-world, pertanto mette sul piatto una grande varietà di risorse e oggetti che vanno costantemente recuperati dalle regioni dei vari dei.

L'Isola d'Oro oltre ad offrire scenari mozzafiato dai toni sgargianti pullula di risorse utili per la nostra missione. Come in ogni avventura, oltra ad una lama ben affilata, il nostro eroe ha bisogno di un po' d'aiuto per superare le mortali sfide che gli si parano davanti. In questa guida vi parleremo delle risorse da raccogliere utili per potenziare l'equipaggiamento e per creare le pozioni.

Ecco la lista completa delle risorse e a cosa servono in Immortals Fenyx Rising:

Frammenti Adamantini

I frammenti adamantini sono cristalli presenti nell'area di gioco, fondamentali per poter incrementare il livello delle armi, delle armature e la capienza del nostro borsello per le pozioni e il quantitativo di frecce da scoccare. Ci sono quattro tipi di frammenti:

  • Frammenti adamantini blu: sono i più comuni e si possono ottenere sconfiggendo i nemici comuni, come soldati semplici o la fauna.
  • Frammenti adamanti rossi: si possono ottenere sconfiggendo nemici potenti o trovare all'interno degli scrigni protetti.
  • Frammenti adamantini viola: sono i cristalli più rari e potete trovarne una manciata dentro gli scrigni epici,
  • Frammenti adamantini gialli: è possibile ottenerli aprendo gli scrigni normali presenti nella mappa o nelle casse bonus delle Cripte del Tartaro.

Vi potrete inoltre imbattere in formazioni di cristalli adamantini di tutti i colori esplorando la mappa di gioco; in tal caso basterà qualche colpo di spada per poterli raccogliere. Per sapere come utilizzare i frammenti per i potenziamenti, vi consigliamo di leggere questa sezione della guida.

1

Ambrosia

L'Ambrosia è un cristallo presente per tutta l'area di gioco, generalmente disposta sulle cime di edifici e rocce. Tale risorsa è facilmente visibile grazie al suo colore acceso e in prossimità di essa potrete sentire anche un suono leggero che ne segnala la presenza. Per facilitarvi il compito, usando la vista acuta, potete trovarne l'ubicazione, ed una volta scoperta rimarrà segnata sulla mappa e sulla bussola. Grazie ad essa potrete aumentare i vostri segmenti di salute tramite il Kylix di Atena presente all'interno della Sala degli dei.

Fiori e Frutti

In tutte le regioni potrete imbattervi in fiori e frutti necessari alla vostra sopravvivenza o per accrescere la resistenza. Scopriamo insieme quali sono:

  • Melograna: di colore rosso acceso, se mangiate singolarmente offriranno il ripristino di un segmento di salute. Si trovano spesso sugli alberi o nei cesti di frutta vicino alle statue.
  • Fungo blu: un solo fungo può ripristinare il 50% di un segmento di resistenza, comunemente individuabili nei pressi di zone rocciose e grotte. Fico Olimpico: un frutto ricco di proteine che cresce vicino a case e templi.
  • Nettare di fiore: noto per la sua fonte di vitamine, si nasconde vicino ai corsi d'acqua e cascate.
  • Ambra dorata: essenziale per poter aumentare l'efficacia delle pozioni, è possibile ottenerla dall'apertura delle casse o abbattendo gli alberi illuminati.
2

Fatta eccezione per l'ambra dorata, ognuno dei sopra elencati oggetti, rappresenta un ingrediente per poter creare le pozioni.

Pozioni

Le pozioni sono spremute di fiori e frutti da creare nel Calderone di Circe, presente in ogni regione della mappa e all'interno della Sala degli dei. Vediamo insieme su quali tipologie di pozioni possiamo fare affidamento.

Le normali pozioni sono rappresentate da salute e resistenza. La prima può essere craftata con un certo numero di melograni, la seconda invece la si può creare con i funghi blu. Una volta potenziate con la spesa di ambra dorata, si può raggiungere un ripristino di 15 segmenti vita ed un recupero di 6 segmenti resistenza. Con la singola pressione della croce direzionale sinistra e destra avremo a rapida disposizione una rinfrescante pozione pronta ad allietarci e curarci. Tenendo premuto invece i tasti direzionali nelle corrispettive posizioni si consumerà un singolo oggetto.

Le pozioni vantaggio invece ci offrono un piccolo incremento di statistiche per un breve periodo di tempo, precisamente 90 secondi. La pozione attacco necessita di alcuni fichi olimpici per essere prodotta e ci darà un benefico offensivo fino al suo esaurimento. Potenziando questo intruglio tramite il Calderone di Circe si potrà incrementare le percentuali di stordimento, fino al 60%, aumento del danno fino al 100% e un recupero pari al 20% di un segmento salute istantaneo.

La pozione difesa, ottenibile con l'uso di nettare di fiore, ci offre un bonus difensivo, anch'esso per 90 secondi. Accrescere l'efficienza massima di questa pozione ci consentirà di respingere il 100% del danno proveniente da proiettili, una difesa del 100% e infliggere al nemico che ci sta attaccando un totale di 2140 danni.

Entrambe le pozioni vantaggio possono essere utilizzate premendo le croci direzionali verso l'alto o il basso e a differenza delle normali, non si potrà consumare un singolo oggetto tenendo premuto il tasto corrispondente. Quelli che vi abbiamo descritto sono le statistiche massime raggiungibili grazie ai potenziamenti, tali percentuali sono scalate nei quattro livelli disponibili fino a raggiungerne l'apice.

Per aumentare il carico massimo di pozioni da poter trasportare dovrete necessariamente potenziare il borsello tramite la Fucina di Efesto (qui troverete come fare).


In questa guida di Immortals Fenyx Rising:


Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza