Cyberpunk 2077 ha ricevuto più di €6 milioni dal governo polacco per la creazione di Night City

Nuovi dettagli sui finanziamenti a CD Projekt RED.

Nel 2016, CD Projekt Red ha ricevuto un finanziamento a fondo perduto di 28 milioni di zloty (circa sei milioni e 200mila euro) dal governo polacco, con una missione. O, meglio, quattro.

Il contributo è stato elargito attingendo allo Smart Growth Operational Programme 2014-2020, un programma europeo volto a corroborare il legame tra scienza e business tramite miglioramento e innovazione tecnologica. In parte finanziato dall'EU e in parte dal governo (e da esso amministrato all'interno dei territori nazionali), il fondo ha finanziato 38 progetti per un totale di 116 milioni di sloty.

Quattro i progetti affidati direttamente a CDPR, i più costosi, da implementare durante la realizzazione di Cyberpunk 2077:

  • City Creation
  • Seamless Multiplayer
  • Cinematic Feel
  • Animation Excellence

Mentre per gli ultimi due possiamo sicuramente dire che la spesa abbia avuto un riscontro (purché si guardi alla versione PC, beninteso), non possiamo ancora giudicare la componente multiplayer. Possiamo, invece, attestare che, purtroppo, l'intento di creare una città credibile nelle sue dinamiche di traffico e popolazione non è andato nel migliore dei modi. Peccato.

Fonte: GamePressure

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza