Diablo IV sarà alla BlizzCon e probabilmente verrà svelata una nuova classe

Non ci resta che aspettare ancora un pochino.

Blizzard afferma che un grande aggiornamento di Diablo IV sta per arrivare alla BlizzConline, l'alternativa digitale alla BlizzCon che si terrà a febbraio.

Nell'ultimo aggiornamento trimestrale di Blizzard, in cui abbiamo imparato molto su come funzionano gli oggetti e le armi in Diablo IV, il direttore del gioco Luis Barriga ha rivelato che le prossime novità non verranno condivise sotto al solito post pubblicato sul blog, ma piuttosto verrà mostrato "qualcosa di grosso" durante la BlizzConline.

"A tal proposito, il nostro prossimo aggiornamento si terrà durante la BlizzConline anziché sotto forma di blog. Abbiamo letto alcune ipotesi su ciò che potrebbe riguardare e volevamo assicurarti che è davvero qualcosa di corposo. Senza rovinare la sorpresa, diciamo solo che include una nuova versione della scena del falò che abbiamo mostrato all'ultima BlizzCon" si legge nella descrizione. La scena del falò a cui fa riferimento sarebbe la schermata di selezione della classe. Potrebbero esserci novità sul quel fronte quindi? Non ci resta che aspettare febbraio.

diablo

Voi che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: VG247

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Kingdoms of Amalur Re-Reckoning, l'espansione Fatesworn ha data di uscita e nuovo trailer

Ecco tutti i dettagli per il nuovo contenuto di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning.

The Legend of Zelda Majora's Mask aveva un segreto nascosto nel cielo scoperto dopo oltre 20 anni

Un programmatore ha scoperto un segreto nel cielo di Zelda: Majora's Mask.

Cyberpunk 2077 ora ha un orologio da $500 con un NFT allegato

Un modo per festeggiare il primo anno di Cyberpunk 2077.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza