The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha il suo 'New Game Plus' grazie a...un glitch

Tutta colpa...della memoria di archiviazione.

Visto che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un titolo open world, è normale che il gioco abbia al suo interno qualche bug e glitch. Non tutti i problemi vengono per nuocere tuttavia, poiché un particolare glitch legato alla memoria di archiviazione consentirebbe di accedere alla modalità "New Game Plus".

Il nuovo glitch che è stato scoperto da LegendofLinkk consente ai giocatori di trasferire l'equipaggiamento ottenuto su qualsiasi file di salvataggio. Ciò significa che i giocatori non solo possono conservare l'equipaggiamento come l'Arco della Luce e usarlo in qualsiasi momento al di fuori della battaglia finale, ma anche iniziare il gioco da zero con qualsiasi equipaggiamento ottenuto, inclusa la Master Sword.

Nonostante sia uscito qualche anno fa, Zelda Breath Of The Wild sta ancora assistendo a nuovi sviluppi, anche grazie alla sua incredibile community di modding. Tuttavia, i fan della serie stanno aspettando con trepidazione l'arrivo del sequel, che è stato annunciato tempo fa, ma di cui non abbiamo ancora nessun dettaglio. Ad ogni modo, di seguito potete dare uno sguardo al video che mostra il glitch.

Vi ricordiamo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile su Wii U e Nintendo Switch.

Fonte: Wccftech

Contenuti correlati o recenti

Skyrim ha ora una mod impressionante che permette di crearvi una banda

L'immortale Skyrim adesso vi permetterà di crearvi un super team.

Persona compie 25 anni e Atlus celebra la serie

Revelations: Persona è stato lanciato il 20 settembre 1996.

Articoli correlati...

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza