Game of Thrones Winter is Coming: muore Lin Qi, magnate del gaming. Sarebbe stato avvelenato

Sospettato di omicidio un suo collaboratore.

Il magnate cinese dei videogiochi Lin Qi è morto il giorno di Natale dopo essere stato presumibilmente avvelenato da un regista della filiale cinematografica della sua compagnia Yoozoo Games.

Lin, 39 anni, e amministratore delegato della suddetta società, è stato ricoverato in ospedale mercoledì scorso, quando la polizia di Shanghai ha arrestato un collega di 39 anni di nome Xu, sospettato di averlo avvelenato. Secondo fonti del settore citate dal quotidiano digitale privato Caixin, l'arrestato è Xu Yao, un ex dirigente di Yoozoo attualmente incaricato dell'adattamento al grande schermo del popolare romanzo di fantascienza 'Il problema dei tre corpi'.

Yoozoo aveva acquisito i diritti cinematografici di quel libro nel 2014, anno in cui ha creato la filiale in cui lavorava Xu e in cui ha stabilito un budget di 200 milioni di yuan (25 milioni di euro ) per la produzione. Da allora, e anche se la spesa è aumentata, il film ha subito ripetuti ritardi. A febbraio, Yoozoo ha annunciato un accordo con Netflix per quella piattaforma per produrre una serie basata sulla trilogia de "Il problema dei tre corpi" in inglese.

yz

Sebbene le autorità stiano ancora indagando sul caso e non siano stati rilasciati ulteriori dettagli sull'avvelenamento, la stampa cinese allude al peggioramento dei risultati economici di Yoozoo negli ultimi anni a causa della grande concorrenza nel suo settore, sebbene con la pandemia da covid-19 i loro ricavi erano migliorati a causa dell'aumento dell'uso di videogiochi durante il lockdown.

Fonte: CNN

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series X/S: Project Cobalt potrebbe essere il nuovo RPG di InXile, primi dettagli

Nuovi dettagli sul misterioso Project Cobalt esclusiva Xbox.

BitCraft è un nuovo titolo che promette di rivoluzionare il genere MMORPG

BitCraft porta ogni singolo giocatore in un mondo "gigantesco" generato proceduralmente.

Wuchang: Fallen Feathers è un interessante Bloodborne nell'antica Cina in questo lungo video gameplay

Diamo uno sguardo alla splendida ambientazione di Wuchang: Fallen Feathers.

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza