Konami domina in Giappone e diventa il publisher third party di maggior successo nel 2020

Grazie a un titolo estremamente popolare in territorio giapponese. 

Konami è diventato il publisher third party di maggior successo nel 2020 in Giappone, posizionandosi davanti a Square Enix e Bandai Namco nella classifica dei migliori 10.

La compagnai deve molto del suo successo nel paese a Momotaro Dentetsu Showa, Heisei, Reiwa mo Teiban! per Switch, un titolo estremamente popolare in Giappone, capace di piazzare 1,5 milioni di copie fisiche e digitali, e di posizionarsi davanti a un certo Cyberpunk 2077.

Il totale delle copie fisiche vendute di Konami è di 1.392.474 unità.

Nella top 10, si può notare la presenza di Microsoft al quarto posto, grazie a Minecraft che ha venduto 508.523 copie. Per quanto riguarda Momotaro Dentetsu Showa, Heisei, Reiwa mo Teiban!, il titolo ha piazzato 964.207 copie fisiche, risultato che lo ha reso il gioco più venduto in Giappone.

Oltre a Momotaro Dentetsu, nella top 3 dei giochi figura Final Fantasy 7 Remake a quota 932.821 copie vendute.

konami

Ecco la top 10 dei publisher third party con il numero di unità vendute

  1. Konami - 1.392.474
  2. Square Enix - 1.389.263
  3. Bandai Namco - 964.801
  4. Microsoft - 574.354
  5. Sega - 460.877
  6. Koei Tecmo - 435.384
  7. Capcom - 321.998
  8. Atlus - 330.357
  9. Spike Chunsoft - 112.408
  10. Cygames - 111.094

Giochi third party:

  1. Momotaro Dentetsu (Konami) - 964.207
  2. Final Fantasy VII Remake (Square Enix) - 932.821
  3. Minecraft (Microsoft) - 508.523

Che ne pensate?

Fonte: NeoGAF.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza