Half Life: Alyx e oltre, Valve cerca ancora uno psicologo per creare nuove 'avvincenti esperienze di gioco'

Lo sviluppatore vuole entrare nella mente dei giocatori.

Valve è alla ricerca di uno psicologo da includere nel team che possa aiutare a sviluppare i giochi futuri della società e il suo negozio, Steam. Una nuova inserzione è stata pubblicata sul sito ufficiale, con la compagnia alla ricerca di qualcuno che si unisca allo studio nell'ufficio di Bellevue nello stato di Washington.

"Assumiamo persone con un ampio set di competenze che mostrano anche una profonda esperienza", si legge nell'annuncio. "Gli psicologi di Valve contribuiscono a una vasta gamma di iniziative in tutta l'azienda e danno priorità al proprio lavoro in collaborazione con i colleghi".

Lo studio noto per Half Life: Alyx, Team Fortress 2 e Counter-Strike: Global Offensive ha impiegato diversi psicologi nel corso degli anni. Valve conduce tutti i tipi di esperimenti, come quello che misura il livello di eccitazione del giocatore, per conoscere il loro comportamento al fine di migliorare i giochi.

L'elenco dei lavori indica che i candidati dovranno "ricercare nuove tecnologie hardware avvincenti" per creare nuove esperienze per i giocatori.

Che ne pensate?

Fonte: Gamespot.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza