Pokémon GO: Niantic acquista la piattaforma di gioco competitiva Mayhem

La piccola startup contribuirŕ ad aiutare le community di gioco.

Il creatore di Pokèmon GO, Niantic, ha acquisito Mayhem, una piccola startup che ha costruito una piattaforma per l'organizzazione di campionati e tornei per aiutare i giocatori a creare le proprie comunità attorno a titoli popolari.

La startup di gioco di San Francisco porterà la sua esperienza di social gaming allo sviluppatore di Pokémon GO, e "la maggior parte del team" si unirà all'organizzazione. "Attraverso i nostri giochi, molti esploratori di Niantic hanno trovato un significato incredibile nel giocare e interagire con altri esploratori", ha affermato il CEO di Niantic John Hanke in un post sul blog che annuncia l'acquisizione. "Creano ricordi, fanno amicizia e finiscono con alcune storie incredibili da raccontare".

Mayhem è stata fondata nel 2017, creando una piattaforma online per i giocatori per organizzare tornei, campionati e altri formati di gioco attorno alle comunità sociali. Con questa acquisizione la piattaforma di Mayhem verrà gradualmente chiusa man mano che il team della piattaforma si unirà a Niantic per creare un unico organico.

ni

Pokémon GO continua ad essere molto importante per Niantic: l'acquisto di una startup che crea strumenti per la comunità suggerisce che l'azienda è pronta a offrire qualcosa di nuovo per portare avanti una piattaforma più ampia per i suoi giochi.

Fonte: GamesIndustry

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mass Effect: Legendary Edition - recensione

“Sarŕ leggen...non ti muovere...dario!”

'Diablo 4 farŕ avanzare l'intero genere degli action RPG'

Grandi ambizioni dietro al progetto, parla Activision Blizzard.

Articolo | Geralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza