Indiana Jones di Bethesda su PS5: l'esclusività per Xbox Series X/S è improbabile?

Questione di diritti e accordi.

Indiana Jones di Bethesda, annunciato a sorpresa nella giornata di ieri, potrebbe non essere un gioco esclusivo per Xbox.

Dopo l'annuncio del gioco in sviluppo presso MachineGames, il noto insider Klobrille ha suggerito che il gioco potrebbe non essere un'esclusiva Xbox, poiché l'accordo potrebbe essere stato concluso prima dell'acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft. Il titolo potrebbe anche essere uno dei quei giochi che rimarranno multipiattaforma, come affermato dopo l'annuncio dell'acquisizione.

Klobrille non è l'unico a pensare che Indiana Jones non sarà un'esclusiva Xbox. Jez Corden di Windows Central ritiene che il gioco sarà multipiattaforma a causa del coinvolgimento di LucasFilm.

Dato che il titolo è ancora in fase di sviluppo, ci vorrà del tempo prima di scoprire altro su Indiana Jones. Al momento, sappiamo che il titolo avrà una storia originale, sarà sviluppato da MachineGames e sarà prodotto da Todd Howard, in collaborazione con LucasfilmGames. "Ci vorrà un po' di tempo prima che avremo altro da rivelare, ma siamo molto entusiasti di condividere le notizie di oggi!", ha detto Bethesda.

Che ne pensate?

Fonte: Wccftech.

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza