Star Wars in sviluppo che effetti avrÓ sull'Avatar di Ubisoft? La risposta della compagnia francese

Ubisoft Massive lanciatissima.

Con la rinascita di LucasFilm in campo videogiochi abbiamo subito visto un fiorire di titoli riguardanti Indiana Jones e Star Wars. Tra questi vi è quello eccezionalmente sviluppato da Ubisoft, e affidato allo Studio Massive Entertainment, gli stessi di The Division.

Fin qui tutte buone notizie: la preoccupazione però è sorta nei fan di Avatar, dato che Massive era già al lavoro su un gioco ambientato nel mondo creato da James Cameron, temendo ritardi nello sviluppo se non addirittura cancellazioni o spostamenti di Studio di sviluppo.

Nulla di tutto ciò avverrà: il managing director di Massive, David Polfeldt, ha risposto ai dubbi dei fan direttamente sul blog di Ubisoft, affermando che Ubisoft è abbastanza grande e ha abbastanza risorse per far loro sviluppare entrambi i progetti in contemporanea senza problemi.

SW_ubi

"Abbiamo preparato lo Studio per molto tempo in modo da poter gestire tutti i nostri progetti con la stessa cura e attenzione" ha affermato. "Dato che tutti i nostri team lavorano sullo Snowdrop engine, tutti i progetti beneficiano dei reciproci progressi e successi. E ovviamente, con una serie di fantastici progetti tripla A tutti sotto lo stesso tetto, siamo continuamente alla ricerca di sviluppatori con esperienza provenienti da tutto il mondo che si uniscano a noi nelle nostre future avventure". Il nuovo gioco di Avatar rimane previsto per il 2022.

Fonte: Blog Ubisoft via Gamespot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza