Cyberpunk 2077 le scuse non bastano. Le azioni di CD Projekt RED di nuovo in calo

Le conseguenze di un lancio problematico.

Cyberpunk 2077 era uno dei giochi più attesi dai fan ma, come ormai saprete, il lancio ha deluso moltissimi giocatori, poiché il titolo è arrivato con un incredibile quantità di bug e glitch che ha fatto infuriare moltissimi utenti, specialmente i possessori della versione old-gen.

Il contraccolpo è stato talmente forte che CDPR è stata costretta a rimborsare i clienti e di questo lancio ne hanno risentito le azioni in borsa della compagnia, che hanno subito un brusco calo.

Tuttavia, in seguito alle scuse di CDPR, la situazione in borsa dell'azienda sembrava migliore. Il 13 gennaio la società ha chiuso a 249,90 PLN mentre la mattina del 14 gennaio ha aperto a 253,40 PLN fino a chiudere a 265,00 PLN. Ma già oggi si segnala un nuovo calo dell'1,58% al momento della scrittura, con un valore di 260,80 PLN .

cyberpunk2077_v_johnny

Nella giornata di ieri, sono arrivate le scuse di CD Projekt RED, che ha affermato che 'la qualità è tutto per noi'. La compagnia ha anche condiviso informazioni su update next-gen, patch e DLC.

Che ne pensate?

Cyberpunk 2077 è disponibile su PC, PS4, Xbox One, Stadia, PS5 e Xbox Series X/S (attraverso la retrocompatibilità).

Fonte: Google.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza