Scott Pilgrim vs The World The Game: il creatore del personaggio parla del DLC cancellato

Bye Bye, Clash at Demonhead.

Dieci anni dopo la sua uscita originale, e sei dopo la sua scomparsa dagli store, Scott Pilgrim vs The World The Game torna disponibile, in versione "Complete" per PC, PlayStation 4 e Switch. Bryan Lee O'Malley, creatore del mondo di Scott Pilgrim, parla ora del DLC cancellato per il videogioco appena tornato in vendita rispondendo alla domanda di un fan su Twitter.

"So che non sei stato lo sviluppatore né tantomeno fai parte del supporto tecnico, ma ho pensato che magari potessi sapere la risposta a un mio quesito. Ho notato, nel trailer di lancio, gli sprite di Gideon e Lynette. Per caso sono boss utilizzabili in questa rerelease?" è la domanda rivolta al fumettista.

La risposta non si è fatta attendere: "La risposta alla tua domanda è no. Non c'è nulla di nuovo nella rerelease. ORIGINARIAMENTE (nel 2009) parlammo a proposito del fare un DLC Montreal, con i Clash at demonhead giocabili (Envy, Todd, Lynette). Alla fine fu cancellato e mai realizzato a causa di tagli al budget".

Niente da fare, insomma: effettivamente la nuova versione del gioco non presenta grosse novità, se non migliorie al multiplayer, come l'aggiunta dell'online. Resta sempre, tuttavia, molto divertente, non trovate?

Fonte: Account Twitter ufficiale di Bryan Lee O'Malley

Contenuti correlati o recenti

Super Smash Bros. Ultimate: Pyra/Mythra svelati in dettaglio

Tutti i dettagli su abilità e combattimenti in un video.

Mortal Kombat 'avrà i migliori combattimenti mai visti in un film'

Vi farà rimanere a bocca aperta per il regista.

Guilty Gear Strive rinviato e ha una nuova data di uscita

Il tempo extra permetterà ad Arc System Works di perfezionare il gioco.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza