GTA V sparisce dalla Top 20 dei giochi più venduti dell'anno in USA per la prima volta dal lancio

Ma ci sarebbe un motivo.

L'agenzia NPD ha recentemente pubblicato il suo consueto report sulle vendite dei videogiochi negli Stati Uniti e, con la chiusura del 2020, ha potuto stilare anche la classifica dei giochi più venduti dell'anno.

La Top 20, visibile qui di seguito, figura molti nomi di alto profilo, come Call of Duty, Animal Crossing e Final Fantasy VII Remake, ma la vera notizia non è chi è presente nella lista, bensì chi ne è stato escluso. Stiamo parlando di Grand Theft Auto V.

Per la prima volta, da quanto è stato pubblicato, il capolavoro Rockstar non è entrato nella classifica dei giochi più venduti dell'anno, dopo ben 7 anni di permanenza.

Significa che, dopo decine di milioni di copie, vendute sulle piattaforme di due generazioni diverse (presto tre), le vendite hanno cominciato a scemare? Naturalmente sì, come accade con qualsiasi prodotto, ma c'è un altro motivo che ha causato il "declino" in classifica di GTA V.

Secondo una nuova direttiva aziendale, Take-Two non fornisce più i dati di vendita dei propri titoli digitali. Questo, ovviamente, vale per tutti i giochi dei team di sviluppo sotto la propria ala, il che include Rockstar. Questo significa che, ai fini della classifica NPD, sono state calcolate esclusivamente le vendite retail, le quali non sono state sufficienti per far entrare GTA V nella Top 20 del 2020.

Se fossero state calcolate anche le vendite digitali, il titolo Rockstar sarebbe rientrato nuovamente in questa classifica? Forse, probabilmente non lo sapremo mai.

Tornando a parlare della Top 20, secondo voi chi ha venduto più copie in America nel corso del 2020? Beh, la risposta è facile: Call of Duty Black Ops Cold War è stato il gioco più venduto dell'anno, seguito dal suo predecessore, Modern Warfare. La medaglia di bronzo invece è stata vinta da un titolo nettamente diverso, Animal Crossing: New Horizons.

Qui di seguito potete ammirare la classifica completa:

Da segnalare l'ottimo risultato di Cyberpunk 2077 che, nonostante sia stato in vendita per poco meno di tre settimane nel 2020, è riuscito a ritagliarsi un posto in classifica.

Cosa ne pensate? Secondo voi Grand Theft Auto V sarebbe apparso lo stesso nella classifica, con le vendite digitali registrate? Oppure non sarebbe stato comunque sufficiente?

Fonte: PCGamesN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza