Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning per Nintendo Switch ha una data di uscita

Il debutto dell'RPG su console ibrida.

Attraverso un comunicato stampa, THQ Nordic ha annunciato che Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning sarà disponibile anche sulla console ibrida Nintendo Switch, a partire dal 16 marzo.

Questa versione segnerà il debutto portatile del franchise di giochi di ruolo a lungo ambito per un gameplay che combina forza, agilità e stregoneria. Il gioco include tre DLC: The Teeth of Naros, Legend of Dead Kel e pacchetti di armi e armature. I giocatori su Switch sperimenteranno una quantità di gioco senza precedenti: centinaia di ore di esplorazione, combattimento dinamico e avventura aspettano i fan del genere. Inoltre, THQ Nordic ha confermato i piani per le avventure ad Amalur che continueranno entro la fine dell'anno con la nuovissima espansione Kingdoms of Amalur: Fatesworn.

"Ritorna un successo degli RPG! Dalle menti dello scrittore di bestseller R.A. Salvatore, del creatore di Spawn Todd McFarlane e del lead designer di Elder Scrolls IV: Oblivion Ken Rolston, ecco arrivare Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning. Rimasterizzato con grafica incredibile e gameplay aggiornato, Re-Reckoning offre intensi combattimenti RPG personalizzabili in un immenso mondo di gioco" si legge nella descrizione del gioco.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza