PlayStation Plus è molto più conveniente di Xbox Live Gold dopo l'ultimo aumento di prezzo

Xbox punta tutto sul Game Pass.

Recentemente Microsoft ha confermato le prime voci trapelate su un presunto aumento di prezzo dell'abbonamento a Xbox Live Gold. In molti criticano questa scelta poiché si tratta di un aumento in una situazione non proprio idilliaca per le tasche dei giocatori a causa dell'emergenza sanitaria. Ad ogni modo, ciò ha portato inevitabilmente ad un confronto con l'abbonamento PlayStation Plus di Sony. Si scopre così che quest'ultimo risulta essere molto più conveniente rispetto a quello di Microsoft.

Attualmente, l'abbonamento a PS Plus costa $ 59,99 per 12 mesi, mentre Microsoft ha rivelato che ora addebiterà $ 59,99 per soli sei mesi di servizio. Questo, apparentemente, si applicherà solo agli abbonati nuovi o a coloro a cui è scaduto. Ovviamente, c'è una discussione molto più ampia dietro, dato che probabilmente la società di Redmond sta aumentando i prezzi per aumentare conseguentemente il valore del suo altro abbonamento, Xbox Game Pass Ultimate che offre non solo una serie di giochi first party, ma anche i titoli presenti nel catalogo EA Play.

Vale anche la pena aggiungere che, titoli free-to-play come Fortnite e Call of Duty: Warzone non richiedono un abbonamento a PS Plus su PlayStation 4 o PlayStation 5, mentre i giocatori Xbox dovranno pagare 120 dollari annuali per potervi giocare, a meno che l'azienda nel frattempo non cambi le sue politiche.

ps

Ora non ci resta che aspettare e vedere se anche Sony deciderà di seguire la scia di Microsoft. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Push Square

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (29)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza