Assassin's Creed Valhalla nasconde un'arma segreta e 'aliena' in un mucchio di rocce

Ecco come ottenerla. 

I giocatori hanno scoperto un nuovo e potente arco nascosto in Assassin's Creed Valhalla. Tutto quello che dovete fare è trovare una specifica pila di rocce e colpirla alcune volte e ricaricare il salvataggio. Tuttavia, questo non è il modo previsto per ottenere l'arma.

I giocatori hanno scoperto che un piccolo, insignificante mucchio di rocce nell'area settentrionale della mappa principale di Valhalla custodisce uno strano e potente segreto. Se colpite queste rocce in realtà non succede nulla. A differenza di pile di roccia simili nel gioco, questa pila non si romperà. Tuttavia, se colpite questo mucchio di pietre alcune volte e poi salvate e ricaricate sbloccherete il Norden's Arc.

JorRaptor ha realizzato un video che mostra questo metodo.

Questo arco da cacciatore è un'arma Isu. Gli Isu sono un'antica civiltà di esseri super potenti che schiavizzavano gli umani. Erano potenti e ora non esistono più, ma le loro reliquie e armi esistono ancora, come questo arco.

Questo è stato confermato da Darby McDevitt, il director di Assassin's Creed Valhalla. McDevitt ha spiegato su Twitter, in una risposta a un tweet di JorRaptor, che questo metodo è un "abile trucco" che potrebbe essere utile per gli speedrunner. Tuttavia, ha chiarito che esiste un vero modo in-game per sbloccare questo arco, ma non lo ha svelato.

Che ne dite?

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza