Season: il creative director di Scavengers Studio accusato di aver creato un ambiente tossico e sessista

Un quadro fatto di abusi.

Fin dal suo reveal ai The Game Awards 2020 Season, un gioco di esplorazione con una protagonista che decide di viaggiare per il mondo con la sua amata bicicletta, ha attirato la curiosità di tantissimi giocatori. Dopo l'annuncio, Season è stato lodato sui social media per la sua bellezza e la sua promessa di un cast di personaggi diversificato e interessante.

Ora però, dietro questa facciata di delicatezza si cela uno scenario a dir poco agghiacciante. Alcuni ex dipendenti dello studio hanno preso coraggio e attraverso un'intervista a GamesIndustry hanno svelato dei retroscena raccapriccianti. Quasi tutte le fonte che sono state ascoltate hanno dichiarato come l'ambiente dello studio fosse tossico e come le donne soprattutto venissero degradate dai dipendenti maschi, compreso il co-fondatore Simon Darveau, o trattate come se non sapessero di cosa stavano parlando.

Diversi hanno anche affermato che, oltre ad essere degradate, molte donne nello studio sono state vittime di commenti e comportamenti sessisti, sia da parte di Darveau che da una manciata di altri dipendenti maschi. Diverse donne hanno descritto di aver subito numerosi commenti inappropriati sul loro aspetto e sui loro abiti.

Poiché Scavengers è uno studio che contava circa 30-40 persone negli ultimi due anni, non c'erano risorse umane dedicate. Ciò significava che il CEO Amelie Lamarche era la persona di riferimento per la risoluzione dei conflitti, anche se (come in molti casi) quel conflitto era con Darveau. Il creative director aveva una relazione con la CEO dello studio, perciò tutti i conflitti con lui come protagonista venivano cancellati e molto spesso ai dipendenti veniva consigliato caldamente di soprassedere.

sea

Gli ex dipendenti raccontano che una sua ex collega non si è più presentata al lavoro e durante una riunione si è scoperto che Darveau aveva avuto una relazione e che Lamarche aveva caldamente consigliato alla dipendente di andarsene. Ma non è finita qui: i problemi dello studio con il trattamento riservato alle donne sono giunti al culmine durante una festa aziendale nel gennaio del 2019. In quel momento girava tanto alcool, con Darveau che praticamente ubriaco ha molestato una sua dipendente toccandola.

Questo incidente è stato sufficiente perché la leadership dello studio in seguito ha agito. È stato introdotto un investigatore esterno, ma coloro che erano presenti in quel momento hanno affermato che i risultati delle indagini non sono mai stati completamente chiariti ai dipendenti. Oltre a questo i dipendenti suggeriscono come Darveau tratti i propri dipendenti come un qualcosa da "usare e gettare" a suo piacimento.

Molti hanno affermato che le promozioni o gli aumenti erano spesso appesi di fronte ai dipendenti come una carota per farli lavorare di più, ma senza regolari revisioni delle prestazioni, non c'era una scadenza fissa per la consegna. Se i dipendenti si avvicinavano alla leadership per ricevere ciò che era stato promesso, gli sarebbe stato detto che il loro lavoro non era abbastanza buono o che avrebbero dovuto soddisfare standard precedentemente non menzionati per ricevere ciò che stavano chiedendo. Inoltre, diversi ex dipendenti affermano di aver assistito a vere scenate e urla nei confronti di altri colleghi a causa di una prestazione lavorativa che non raggiungeva gli standard imposti dallo studio. Le urla hanno portato ad una sorta di clima di terrore, dove i dipendenti avevano paura di essere chiamati per un nonnulla.

12

I dipendenti poi parlano del periodo di transizione tra Darwin Project e Season: in quel frangente il clima era molto teso perché un certo numero di lead erano preoccupati che Darveau avrebbe iniziato a lavorare su Season, una preoccupazione di cui anche coloro al di fuori del team di Season sono venuti a conoscenza. Alcuni erano semplicemente preoccupati per la differenza nelle filosofie: a Darveau piacevano "cose ​​più veloci e orientate al gameplay" mentre Season era un titolo basato sulla narrativa e non pensavano che sarebbe stato adatto. Altri erano preoccupati che avrebbe assunto gli aspetti chiave del progetto e li avrebbe passati ai suoi preferiti, o avrebbe ignorato le decisioni che erano già state stabilite con le sue idee. Altri ancora dicevano che lavorare con lui al Darwin Project era stata un'esperienza stressante e non volevano ripeterlo.

Nonostante queste lamentele, Darveau ha finito per lavorare comunque sul gioco, una decisione che secondo molti è stata presa da Lamarche. Ma dato che il creative director è un altro membro, Darveau lavorava al progetto solo quando era annoiato o non voleva avere altri compiti.

Le stesse fonti suggeriscono anche che le preoccupazioni sull'influenza di Darveau sembrano essere state convalidate. Darveau, dicono, è un leader disorganizzato che spesso si rifiuta di ascoltare gli altri, ignorando spesso i consigli degli esperti di dominio che impiega. Due hanno detto che la sua incapacità di portare avanti le idee era direttamente correlata alla mancanza di successo di Darwin Project, e vedono la stessa tendenza emergere in Season.

s2

Alla fine Scavengers Studio ha commentato in parte queste accuse, ammettendo di avere qualche problema da risolvere: "Scavengers Studio afferma che qualsiasi molestia è sgradita e inaccettabile e prende molto sul serio qualsiasi reclamo al riguardo", ha affermato la società in una nota. "Bisogna notare che Scavengers Studio ha intrapreso passi positivi per esaminare la sua cultura per vedere quali aspetti devono essere modificati". Lo studio poi ha stilato una serie di obiettivi che, secondo il portavoce, dovranno essere portati a termine per una cultura di inclusione.

Ad ogni modo gli ex dipendenti hanno commentato questa presa di posizione dichiarando che il problema di fondo risiede nelle persone che gestiscono questo studio, Darveau e Lamarche e che difficilmente tutto questo si risolverà.

Fonte: GamesIndustry

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza